cernilli

La prevalenza del geometra

La prevalenza del geometra

La funzione “i tuoi ricordi” su Facebook, per un bevitore seriale, serve a farti vedere cosa bevevi circa un anno fa. E se hai messo giù anche tre parole per descrivere quella bevuta, è normale, un anno dopo, andare a … continua »

Enofighetti, grandi palati, e tutto quel che c’è nei dintorni. Boriosi compresi

Enofighetti, grandi palati, e tutto quel che c’è nei dintorni. Boriosi compresi

L’altro giorno me ne stavo tranquilla in enoteca a godermi un po’ di quiete; mi sono fatta bionda e finalmente posso smettere di far finta di pensare, rilassarmi cinque minuti.

Poi, mentre scorrevo oziosamente la timeline di Facebook, ho letto … continua »

Doctor Wine vs il Critico Mascherato è un match meno eccitante di Antonio Inoki contro Andrè the Giant

Doctor Wine vs il Critico Mascherato è un match meno eccitante di Antonio Inoki contro Andrè the Giant

La voce critica, quando si allontana dalle regole non scritte della critica stessa, rischia grosso; per questo è merce rara. La critica più feroce invece, quando risponde ad alcuni criteri condivisi dal pollaio, diventa accettabile. Perché? Perché una critica al … continua »

Comunicare il vino: consulenza gratuita all’ONAV per il convegno organizzato (dimenticando qualche pezzo)

Comunicare il vino: consulenza gratuita all’ONAV per il convegno organizzato (dimenticando qualche pezzo)

Leggevo ieri di un “imperdibile convegno di ONAV nazionale a Roma il 4 febbraio” dal titolo “Comunicare il vino” e figuratevi se non vado a cliccarci sopra. Sento la puzza di sangue lontano un miglio ma ogni volta … continua »

Il sogno perverso di un giovane wineblogger

Il sogno perverso di un giovane wineblogger

Ho fatto un sogno strano. Nel sogno c’è Andrea Gori che copia la lista dei primi dieci vini di Luca Gardini, tranne due. Il primo e l’ultimo. Poi va dalle case vinicole e si fa regalare 500 bottiglie a testa: … continua »

Ecco i 50 migliori vini d’Italia per Best Italian Wine Awards 2014. Vince il Valpolicella 2008 di Romano Dal Forno

Ecco i 50 migliori vini d’Italia per Best Italian Wine Awards 2014. Vince il Valpolicella 2008 di Romano Dal Forno

Ecco a voi la classifica dei Best Italian Wine Awards 2014, i 50 migliori vini d’Italia selezionati da una commisione composta dai vari Luca Gardini, Andrea Grignaffini, Daniele Cernilli, Tim Atkin e altri. Vince il Valpolicella Superiore Monte Lodoletta 2008 … continua »

Francesco Paolo Valentini: “Io sono un artigiano”

Semplicemente, il vino più buono d’Italia. Per un noto gruppo di degustatori italiani e non – tra cui figurano Andrea Grignaffini, Daniele Cernilli, Luca Gardini, Tim Atkin – il Trebbiano d’Abruzzo 2007 dell’azienda Valentini è in cima alla top list … continua »

La differenza tra bevitore e critico di vino? Ce la spiega Daniele Cernilli

Tra le cose che maggiormente qualificano il curriculum comunicazionista dei maître-à-penser nostrani (vinnici o no) c’è la capacità di definire e far assurgere a paradigma gesti di tipi umani metaforizzabili. Andrea Scanzi ad esempio ne ha fatto (e ne fa) … continua »

Mistero della fede: come ha fatto Winenews a compilare la Top List delle guide del vino?

Non c’è un cavolo da fare: ottobre è il più languido e nostalgico dei mesi (segue sospirone). Rewind: giusto due anni eravamo qui a litigare con Daniele Cernilli, accusato da Mrs. Robinson di aver passato sottobanco i tre bicchieri … continua »

Notizie che non lo sono: il conflitto d’interessi del Gambero Rosso

Il Fatto Quotidiano di Travaglio & Co. ci ha abituati a ben altri scoop e le voci sulla proprietà del Gambero Rosso ormai le conoscono anche le barrique (esauste). Tutto sommato però, le rivelazioni che Bonilli ha dettato a Gian … continua »

James Suckling al Gambero Rosso: si stava meglio quando si stava peggio?

Giuro è tutto vero e se non ci credete scaricate dal sito aziendale la newsletter “Tre bicchieri” di oggi. Oltre ai saluti di Daniele Cernilli ci troverete il colpaccio del secolo: James Suckling collaborerà con il Gambero Rosso. Più scontate … continua »

Dopo Cernilli | All in all it’s just another brick in the wall

He brought in a second actor (Introdusse un secondo attore)”. Credetemi: il modo migliore per iniziare la settimana è una bella citazione di Jorge Luis Borges. Ne avevo proprio bisogno dopo un week end passato a leggere in rete … continua »