cavallotto

Tutti dicono Barolo. Intravino-Bignami: tutto il Barolo in 10 bottiglie

Il mondo si divide in due grandi categorie: i lettori di Intravino e quelli che scelgono un vino “a orecchio”. A loro, al 99,9% degli italiani che una volta l’anno sbevazzano, sono dedicati questi post che a confronto Bignami ci … continua »

Seconda puntata: I top 5 delle anteprime di Barolo, Barbaresco e Roero Comune per Comune

Si ricomincia con i Barolo da Castiglione, Monforte e Serralunga. Sarà una lunga giornata! Clicca qui per leggere la prima puntata.
DAY #2: I Best five Barolo 2010 di Castiglione Falletto, Monforte d’Alba, Serralunga d’Alba
Il B-Day, il giorno più continua »

I top 5 delle anteprime 2014 di Barolo, Barbaresco e Roero e il concetto di chair à canon

Da Wikipedia: Carne da cannone (in francese chair à canon), è un’espressione informale utilizzata per indicare dei soldati che vengono utilizzati per missioni o compiti in cui c’è un’altissima probabilità di essere uccisi, solitamente con obiettivi di scarso valore … continua »

Barolo, Valpolicella e Marche: i primi 3 libri di Mauro Fermariello per Mondadori. La nostra pagella

Ci sono persone dei cui traguardi è impossibile non rallegrarsi e Mauro Fermariello (Winestories) è una di queste. È entrato nel mondo del vino in punta di piedi col suo talento fotografico e tutt’oggi conserva una caratteristica che … continua »

Aspettare il vino o avere un’aspettativa? 6 vini per scoprire la differenza

Trama: la seconda lezione del Non-Corso incentrata sul tema degustazione. Regia: Emanuele Giannone. Ambientazione: un’enoteca romana. Cast: i simposianti. Il film riprende dove era stato interrotto la scorsa volta.: “Il ruolo del vino nel corso continua »

Le 100 migliori cantine d’Italia secondo Intravino, la “bibbia” italiana

La botte piena e la moglie ubriaca. Dopo aver meditato 72 ore sulla lista delle 100 migliori cantine d’Italia secondo il Wine Spectator penso sia questo il criterio guida nella scelta operata dalla rivista americana, specie leggendo il commento riportato … continua »

Raccontare Nebbiolo Prima come fosse un viaggio nelle Langhe fa poco blog ma chissenefrega

Maurizio Silvestri è autore di viaggio e prima di tutto amico mio. Durante Nebbiolo Prima 2013 siamo stati 100 ore a contatto 24h/24 (quasi anche in bagno) quindi il suo racconto è un po’ anche mio. Abbiamo degustato insieme alla continua »

Racconto impegnato dei Mondiali di Barolo 1996, partendo dal prevedibilissimo podio

Che da una possibile collaborazione tra Dante Scaglione (enologo di Bruno Giacosa dal 1996 al 2007, poi tornato come consulente nel 2010, ndr) e l’azienda Vigna Rionda-Massolino si sia poi arrivati alle Baroliadi 1996 è uno di quei fenomeni antropologici … continua »

Una lista di assaggi spaventosa. Ecco la playlist da seguire a Le Loro Maestà

Che un post sponsorizzato finisse per diventare una dannatamente seria lista di assaggi da non perdere proprio non s’era mai visto. Ma qui in redazione siamo talmente seri che – salvo eccezioni (ehi Tavernello, ci siamo anche noi per la … continua »

I Barolo di Cavallotto e il rotomaceratore al servizio del bene

Come si fa a gestire in maniera artigianale un cru storico come il Bricco Boschis in Langa? Per esempio lavorando senza dogmi e preconcetti. Con il continuo confronto, interrogandosi sui mezzi possibili che la tecnologia mette a disposizione, senza precludere … continua »

Presentazione dei 3 bicchieri 2012 per devoti e deviati

Alla kermesse dei 3 Bicchieri non mi recavo da anni. Mi trattenevano il tedio per le sfilate e le raffiche di foto-ricordo, lo straniamento nelle atmosfere da canvas aziendale, l’insofferenza verso i toni di superno trionfalismo. Si aggiunga che le … continua »

Buoni propositi di un bevitore che sta per affogare tra Barolo e Barbaresco

Ho le valigie pronte per il più figo tour nelle Langhe della storia umana e disumana. La terra del partigiano Johnny vede nascere alcuni tra i vini più entusiasmanti e caratteristici d’Italia e del mondo e il solo leggere la … continua »