cantine

Pre-visioni: 14 vignaioli che saranno famosi nel 2020

Pre-visioni: 14 vignaioli che saranno famosi nel 2020

Noi ve l’avevamo detto, anzi, ve lo stiamo dicendo: questi 14 vignaioli diventeranno famosi nel 2020 per cui fate ancora in tempo a correre in cantina per razziare quante più bottiglie possibili. Intravino non sbaglia mai le sue pre-visioni!!

Miriam … continua »

Perché raccontare il vino è una faccenda complessa

Perché raccontare il vino è una faccenda complessa

Lisa Foletti è una sommelier con notevole esperienza di lavoro e ci ha inviato questa interessante riflessione. A noi è piaciuta molto e crediamo piacerà anche a voi.

Raccontare il vino è una faccenda complessa, spinosa, che sta fra l’esercizio … continua »

Festival del Franciacorta, luci e ombre. Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Tiziano Sarto è un hotel manager sul Garda, ha un passato da ristoratore con annesso winebar. Nella duplice veste di appassionato e addetto ai lavori ha trascorso una giornata all’ultimo Festival del Franciacorta, ma ha riportato impressioni non proprio esaltanti. continua »

Progetto “Cantine che dovete visitare”/3. Una cosa molto simile a una guida turistica per enofili, a puntate

La terza parte della compilazione autoprodotta di cantine da visitare è affidata a Fabio Cagnetti. Fabio è all’incirca l’assaggiatore più enciclopedico che conosco, nella sua Moleskine ha elencato TUTTO il mondo vinoso, ma in verticale di annate. Gli ho continua »

Progetto “Cantine che dovete visitare”/2. Una cosa molto simile a una guida turistica per enofili, a puntate

La seconda puntata della miniguida estiva (oddio, veramente potete usarla quando vi pare) dedicata alle cantine da visitare assolutamente, presenta il contributo cult di Emanuele Giannone. Che si è concesso anche un detour in Grecia. Come vedete, alcuni fanno continua »

Perrier-Jouët | Champagne con gloria

Ieri sono riuscito a vedere Bastardi senza gloria, altro piccolo capolavoro del regista Quentin Tarantino. Che nella scena della sparatoria piazza una bella bottiglia di Perrier-Jouët Cuvèe Belle Epoque (vincendo il campionato del product placement, visto che la storia … continua »

Dove preferisco bere le mie bottiglie

E’ stato interessante leggere nel blog di Stefano Bonilli, ex direttore del Gambero Rosso, la classifica dei ristoranti italiani compilata dalla giornalista Fiammetta Fadda per la rivista Panorama. Perché è una classifica particolare, stilata in base alle cantine dei continua »

Fenomenologia del vino sfuso. Dove, come (e soprattutto perché)?

Sarà la crisi. Sarà che nessuno è troppo snob per comprare il vino sfuso, nemmeno i sommelier. Sarà che il profumo del vino che esce dalle botti ha un fascino antico, e sarà pure che il fai-da-te non passa … continua »