brunello

Intravino presenta Le Grandi Storie: 6 serate pazzesche in Langa

Intravino presenta Le Grandi Storie: 6 serate pazzesche in Langa

La buona notizia di oggi è che, dopo il trionfo del Genova Wine Festival in tandem con la corazzata Papille Clandestine, Intravino torna in pista, di nuovo nelle Langhe, di nuovo all’Osteria dell’Unione e di nuovo con un ciclo di … continua »

I terroir di Gaja tra Giurassico e Terziario: Langhe, Montalcino, Bolgheri

I terroir di Gaja tra Giurassico e Terziario: Langhe, Montalcino, Bolgheri

È piuttosto facile parlar male di Gaja. Soprattutto dei suoi vini, che molti continuano a definire legnosi, pesanti e inapprocciabili in gioventù e destinati a passare di cantina in cantina, fino ad essere bevuti in improbabili wine bar asiatici o … continua »

Appunti girovaghi tra Cortona e la cantina di casa

Appunti girovaghi tra Cortona e la cantina di casa

Ah, quest’estate 2018 col suo arrancare caotico-falotico, bruciante più di burn-out che d’estui litoranei. All’estro dell’Anima che la racconterà meglio di me tra qualche giorno si devono i lampi conviviali nel buio dei convenevoli lavorativi. Io mi limiterò ad appunti … continua »

“Hi, I’m Andrea Gori” – “Hi, I’m Sting”. Cosa ci faceva davvero a Montalcino la rockstar dei Police

“Hi, I’m Andrea Gori” – “Hi, I’m Sting”. Cosa ci faceva davvero a Montalcino la rockstar dei Police

“Hi, I’m Andrea Gori” – “Hi, I’m Sting”. Non è una stretta di mano che dimentichi quella con l’ex Police, statuario e affascinante come poche altre rockstar incontrate di persona. Come non dimentichi una giornata frenetica, non priva di polemiche, … continua »

Anteprime Toscane 2018 | Benvenuto Brunello, la Riserva 2012

Anteprime Toscane 2018 | Benvenuto Brunello, la Riserva 2012

La 2012 è stata un’annata alla quale furono assegnate le 5 stelle: a 6 anni di distanza, con la versione Riserva è possibile affermare che si trattò di una previsione corretta. I vini si presentano in buona forma, per niente … continua »

Anteprime Toscane 2018 | Benvenuto Brunello, la vendemmia 2013 a Montalcino

Anteprime Toscane 2018 | Benvenuto Brunello, la vendemmia 2013 a Montalcino

Un’annata complessa questa 2013, e per niente facile, a dispetto dei tanti esiti positivi assaggiati nel Chiostro di Sant’Agostino. Quella in corso in questi giorni è un’edizione di Benvenuto Brunello molto intensa, e ricca di spunti di riflessione a cominciare … continua »

Verticale definitiva di un Brunello di Montalcino che ha fatto storia: Tenuta Nuova Casanova di Neri 1993-2013

Verticale definitiva di un Brunello di Montalcino che ha fatto storia: Tenuta Nuova Casanova di Neri 1993-2013

Difficile trovare un vino più divisivo del Tenuta Nuova di Casanova di Neri. Diventato universalmente cult nel 2006, quando Wine Spectator lo insigniva del titolo di Wine of the Year (ultimo vino italiano e unica DOCG a riuscirci, gli altri … continua »

Laboratorio sul tema “Nuove tendenze del vino italiano contemporaneo”: serve l’aiuto di tutti

Laboratorio sul tema “Nuove tendenze del vino italiano contemporaneo”: serve l’aiuto di tutti

Immaginate che qualcuno vi chiamasse per organizzare un laboratorio sul tema, così ampio e discutibile da cascarci dentro, delle “Nuove tendenze del vino italiano contemporaneo”. Servono bottiglie, insomma, tipologie di vino, che potrebbero fornire a un panel di tecnici del … continua »

Ecco 50 migliori vini d’Italia per i Best Italian Wine Awards 2016. Vince il Brunello Cerretalto 2010 Casanova di Neri

Ecco 50 migliori vini d’Italia per i Best Italian Wine Awards 2016. Vince il Brunello Cerretalto 2010 Casanova di Neri

Da qualche tempo mi sono imposto di non commentare più certe classifiche perché ad essere troppo schietti ci si fanno troppi nemici. Quella sotto è la classifica dei 50 migliori vini d’Italia secondo i Best Italian Wine Awards (BIWA), un … continua »

Tutti i record di Montalcino che nessuno conosce: turisti annui, miele, fatturato vinicolo pro-capite…

Tutti i record di Montalcino che nessuno conosce: turisti annui, miele, fatturato vinicolo pro-capite…

È caldo (tranne oggi), non il periodo adatto per i grandi vini rossi. Per cui sospendiamo fino alla vendemmia i “dieci eventi che cambiarono la storia del Brunello”. Come congedo, ecco una visione di Montalcino interessante, vera e diversa da … continua »

Sotto a chi tocca. La gente del vino: Alessio Pietrobattista (uno che a degustare è bravo parecchio)

Sotto a chi tocca. La gente del vino: Alessio Pietrobattista (uno che a degustare è bravo parecchio)

Alcuni saranno famosi, altri lo sono già ma poco cambia: sono le persone che – a vario titolo: giornalisti, degustatori, blogger, sommelier – ci aiutano a bere meglio, capire di vino, approfondire la nostra passione e divertirci. 
La gente del continua »

Anteprime toscane 2016: arriva la Riserva 2010 per il Brunello di Montalcino

Anteprime toscane 2016: arriva la Riserva 2010 per il Brunello di Montalcino

Il dibattito si ripete tutti gli anni: ha senso la Riserva su un vino che già fa in cantina una maturazione prolungata nella versione classica? Non è il caso di puntare su selezioni di vigna nella stessa annata? Certo, … continua »