borgogna

Didascalizzami questa: “l’uomo che si fa vino per fare il vino”

Didascalizzami questa: “l’uomo che si fa vino per fare il vino”

La foto è stata postata su Facebook da Leonardo Di Zanni e ritrae un vignaiolo che sta pulendo qualcosa dai residui della pigiatura. Siamo in Borgogna e il soggetto della foto dovrebbe essere Antonio Quari ma i nomi qui interessano continua »

La Borgogna di Vosne non delude mai

La Borgogna di Vosne non delude mai

“ Non ci sono vini ordinari a Vosne ” – dichiarava l’abate Claude Courtepée a metà del settecento.

Nonostante una reputazione così radicata,  la fama dei vini di Borgogna non ha mai raggiunto vette così alte come negli ultimi anni … continua »

Il pinot noir approda in Beaujolais, è guerra

Il pinot noir approda in Beaujolais, è guerra

Che succede nell’aoc Bourgogne?
Pochi giorni fa qui vi avevamo parlato di alcune novità nel territorio borgognone, tra cui nuovi premier cru e una prossima raccolta, in zona Pouilly-Fuissé, che sembrerebbe essere molto promettente. A quanto pare c’è anche qualcos’altro … continua »

Romano Ristorante, a Viareggio si cambia (quasi) tutto

Romano Ristorante, a Viareggio si cambia (quasi) tutto

Romano è il ristorante dove ti viene voglia di tornare anche più volte l’anno, il comfort stellato incarnato, la trattoria di pesce di famiglia dove ogni ingranaggio è oliato da decenni ma in cui tutto continua a scorrere e niente … continua »

Perché Leroy costa una sassata e Masseto no? Una analisi non convenzionale

Perché Leroy costa una sassata e Masseto no? Una analisi non convenzionale

È scontato che i grandi vini di Francia costino venti volte e più il prezzo dei loro omologhi italiani, ci dicono che è così dai tempi dei Merovingi e che ne era certo perfino Carlo il Calvo: quelle poche parcelle … continua »

Chateau Petrus: Olivier Berrouet ci svela la ricetta per fare un grande vino

Chateau Petrus: Olivier Berrouet ci svela la ricetta per fare un grande vino

Olivier Berrouet è un grande enologo, giovane, simpatico, carismatico, molto alla mano e con idee chiare in testa. Dal 2008 è il direttore dell’azienda Chateau Petrus. I proprietari sono in parte di Bordeaux e in parte americani; da quando … continua »

9 vini di René Engel per sognare un po’ (ma non con tutti)

9 vini di René Engel per sognare un po’ (ma non con tutti)

Philippe Engel è stato uno dei produttori più ispirati dell’intero panorama borgognone. Mano fatata, legno dosato, vini di pulizia estrema (salvo rari casi) e di ineguagliabile eleganza.

Mentre Elio Altare girava in 500 per le vigne della Cote d’Or cercando … continua »

Ancora su quella volta in cui Bordeaux e Borgogna bianca presero randellate

Ancora su quella volta in cui Bordeaux e Borgogna bianca presero randellate

Probabilmente non tutti conoscono la degustazione più importante nella storia del vino: il Judgment of Paris si tenne a Parigi nel 1976 e fu organizzato da Steven Spurrier, commerciante inglese di vini con un’enoteca parigina e, oggi, living legend. … continua »

Quant’è difficile essere un enfant prodige in Borgogna: Benjamin Leroux

Quant’è difficile essere un enfant prodige in Borgogna: Benjamin Leroux

Solo lui forse poteva pensare e permettersi di piantare il nebbiolo in Borgogna. Quando hai la fama dell’enfant prodige lo puoi fare e te lo possono anche perdonare se sei stato regisseur a Pommard per Comte d’Armand e l’hai … continua »

Henri Jayer raccontato da Jacky Rigaux è qualcosa di eccitante (video con traduzione integrale)

Henri Jayer raccontato da Jacky Rigaux è qualcosa di eccitante (video con traduzione integrale)

Dunque, ho trovato questo video in cui Jacky Rigaux, un’autorità tra i wine writer francesi, parla di Henri Jayer, un mito del vino in Borgogna, una vera leggenda. Siccome il video è in francese ho pensato bene di tradurlo al … continua »

Maison Louis Latour: tutti i vini 2015 in anteprima

Maison Louis Latour: tutti i vini 2015 in anteprima

C’è una canzone che ogni anno, di questi tempi, ascolto con piacere: L’estate sta finendo dei Righeira, targata 1985.
Durante la canzone si accenna ad una ragazza che ha già trovato un nuovo amore con cui consolarsi cosí, prendendo spunto … continua »

Particelle di Borgogna: il Domaine Drouhin-Laroze

Particelle di Borgogna: il Domaine Drouhin-Laroze

Salutate le terre del domaine Berthet-Bondet, io ed il mio gruppo di avventurieri ci siam spostati in Borgogna, destinazione la terra degli dei: Gevrey Chambertin.

Ci troviamo precisamente in quella che viene notoriamente considerata la patria assoluta del … continua »