bologna

Nell’Emporio di Bologna si sta benissimo ma non ditelo a nessuno

Nell’Emporio di Bologna si sta benissimo ma non ditelo a nessuno

Non ero sicuro di voler scrivere questo post perché non sempre le migliori scoperte si vogliono condividere. C’è un po’ di quel sano istinto di autoconservazione che fa tenere a freno la lingua, ché se lo dici sarà l’assalto e … continua »

Una giornata a FICO, il vuoto pieno di contenuti

Una giornata a FICO, il vuoto pieno di contenuti

Lo so, oggi è un po’ in declino, ma Jim Carrey rimane sempre un attore rimasto nella mente del pubblico per la sua faccia – una sorta di maschera gommosa adatta ad ogni situazione – e ad un film, quel … continua »

C’eravamo anche noi all’anteprima di Fico Eataly World, la Disney World enogastronomica a Bologna

C’eravamo anche noi all’anteprima di Fico Eataly World, la Disney World enogastronomica a Bologna

Ebbene sì, c’eravamo anche noi alla giornata-stampa di Fico Eataly World, a Bologna. Per pochi intimi (saremo stati solo circa 3000) la presentazione del progetto monstre da 80 mila metri quadri di Oscar Farinetti, è la summa di tutto quanto … continua »

Test: se Donald Trump lo hanno impacchettato come Mortadella a chi spettano le Bugie della politica?

Test: se Donald Trump lo hanno impacchettato come Mortadella a chi spettano le Bugie della politica?

“Bologna” in America è sinonimo di mortadella. La pronuncia in inglese (“boloan-ya”) ha un suono molto simile alla parola “Baloney” che invece vuol dire “sciocchezze, bugie”. Su questo equivoco l’agenzia pubblicitaria Wieden + Kennedy ha puntato per una campagna contro … continua »

Villa Zarri, il brandy italiano ruggisce di nuovo a Bologna

Bologna un tempo significava brandy: centro liquoristico e distillatorio di prim’ordine, pensando a Buton, Pilla e Sarti, ditte che si spartivano buona parte del mercato dell’acquavite di vino italiana e parecchio altro.

Dagli anni ’80 il cambio delle abitudini di … continua »

Esempio concreto per chi si stupisce dei giudizi molto divergenti sul vino: C’era una volta in America

Esempio concreto per chi si stupisce dei giudizi molto divergenti sul vino: C’era una volta in America

Mi sono avvicinato al cinema nello stesso modo in cui, cinque anni dopo, mi sarei avvicinato al vino. Era l’anno 2000 o giù di lì e il corso di Semiologia del cinema e degli audiovisivi non riscosse molto successo a … continua »

Alma Mater di Bologna: un corso per diventare (tra l’altro) oste

All’Università di Bologna per diventare oste: presso l’Alma Mater è possibile iscriversi ad un master “che ha come obiettivo quello di favorire il contatto tra i partecipanti e i vari comparti del turismo, dal settore alberghiero a quello dell’intermediazione, enti … continua »

Anche Intravino ad App.etite il 20-21 settembre a Bologna. Che andiamo a dire

Stefano Bonilli avrebbe voluto esserci da protagonista. Il modo migliore per onorarlo sarà contribuire alla sua ultima creatura: il 20 e 21 settembre a Bologna si terrà App.etite, “Uno scatto fotografico sulla comunicazione enogastronomica, uno sguardo diffuso sul comunicare … continua »

Buoni motivi per vincere il titolo NBA come Marco Belinelli: negli spogliatoi si beve Dom Perignon

Senti le interviste di Marco Belinelli e ci ritrovi il campioncino di San Giovanni in Persiceto partito da Basket City (Bologna), sbarcato negli States per approdare nella NBA col Draft 2007 (18ª scelta dei Golden State Warriors) e arrivato al … continua »

Descrittori spericolati su TripAdvisor: vino avariato. Ma la Cantina Bentivoglio querela

Querelare qualcuno per le sue opinioni sta diventando uno sport così diffuso che presto sostituirà il calcio nelle trasmissioni televisive. In attesa della “Domenica del Recensore” o di “TripAdvisor minuto per minuto”, analizziamo l’ultimo fatto avvenuto a Bologna, quello del … continua »

Osteria Bottega. “I tortellini più buoni di Bologna, del mondo” e poi Daniele Minarelli, un fuoriclasse

Osteria Bottega. “I tortellini più buoni di Bologna, del mondo” e poi Daniele Minarelli, un fuoriclasse

Bologna, 8 anni dopo la laurea, scintilla delle stesse cose che a suo tempo non vedevo. Il turismo che cresce in doppia cifra l’ho invece intuito subito, schivandone le tentazioni lungo il percorso pianificato: da San Donato all’Osteria Bottega passando … continua »

A Bologna il Gusto è davvero Nudo, e freddo

Squallide luci al neon, fredde ma non tanto quanto la temperatura in sala, ci saranno 6°C, una temperatura di servizio troppo bassa per qualsiasi vino. Siamo in un’ex area industriale ancora non riqualificata, veramente brutta, dal corridoio di ingresso arriva … continua »