birra

Boris Johnson odia più il vino o l’Europa?

Boris Johnson odia più il vino o l’Europa?

Il neo primo ministro della Gran Bretagna, Boris Johnson, al suo discorso di insediamento ha confermato che guiderà il paese fuori dall’Unione Europea il 31 di ottobre, senza se e senza ma. In altre parole, il settore industriale sia … continua »

Quando Intravino beve birra alla frutta vuol dire che l’estate è iniziata davvero

Quando Intravino beve birra alla frutta vuol dire che l’estate è iniziata davvero

Il grande caldo è arrivato e con il caldo arrivano i consigli del Tg2: non uscite nelle ore più torride, idratatevi bevendo molti liquidi, mangiate cibi leggeri e, soprattutto, tanta frutta e verdura. L’Intravinico carogna ci mette poco a fare … continua »

Saison de L’Ouvrier, LoverBeer. Il genere di bevuta che vorresti rivelare ad ogni enofilo

Saison de L’Ouvrier, LoverBeer. Il genere di bevuta che vorresti rivelare ad ogni enofilo

Te la ricordi la prima regola del Fight Club? Non parlate mai del Fight Club. Mentre bevo Saison de L’Ouvrier di LoverBeer penso alla mia storia con la birra (artigianale) e al micromondo che la anima. Che è precisamente un … continua »

Cronache di un nottambulo in cerca di gloria

Cronache di un nottambulo in cerca di gloria

Brewpub.
Seduto sotto una ventola che ha più BTU dell’Arizona, sudo tutte le maglie del corredo; zitto, testa bassa, occhi spenti in un teku di troppo. Fuori è freddo; dentro, un boot camp per antitraspiranti. Colpa del Publican che manda … continua »

Hammer e Altotevere sono i vincitori di Birraio dell’Anno 2018

Hammer e Altotevere sono i vincitori di Birraio dell’Anno 2018

È Marco Valeriani di HAMMER il Birraio dell’Anno per il 2018, affiancato da Luca Tassinati di ALTOTEVERE nella categoria “Emergente”. Succedono rispettivamente a Josif Vezzoli di BIRRA ELVO e Giovanni Faenza di RITUAL LAB.

Il primo, al secondo successo (primo … continua »

Sommelier che scrivono di birra, Sardegna caso virtuoso

Sommelier che scrivono di birra, Sardegna caso virtuoso

Qualche giorno fa ho ricevuto una copia della “Guida alle birre artigianali della Sardegna”, pubblicazione ufficiale della locale Associazione Italiana Sommelier alla sua seconda edizione. Un libretto di 160 pagine che racconta il movimento regionale con un’attenzione per niente scontata … continua »

Il sesso, l’arte e il cibo nel dorato mondo degli enostrippati

Il sesso, l’arte e il cibo nel dorato mondo degli enostrippati

Fine anno è momento di bilanci: dalla legge di stabilità ai tanti penitenziagite per le cose non fatte o non dette quando si sarebbe potuto.
Temi alti, insomma, cui non sfuggiamo, tipo il difficile rapporto tra nerd e il sesso.… continua »

Le criticità della birra artigianale italiana viste dall’estero. Evan Rail su Vinepair

Le criticità della birra artigianale italiana viste dall’estero. Evan Rail su Vinepair

Evan Rail è un giornalista americano che vive a Praga. Appassionato di birra, oltre a scrivere di viaggi e di enogastronomia per il New York Times e per altre testate, pubblica libri e partecipa come giurato ad alcuni concorsi a … continua »

Ha senso parlare di terroir della birra?

Ha senso parlare di terroir della birra?

L’attuale produzione di birre artigianali ha collegamenti evidenti e necessari coi territori d’origine? Se li metto una accanto all’altro, birra e territorio, significano qualcosa?
Applicare le coordinate geografiche del vino alla birra, cercando un legame tra prodotto finito e ubicazione … continua »

L’acida creatività dell’Arrogant Sour Festival 2018 di Reggio Emilia

L’acida creatività dell’Arrogant Sour Festival 2018 di Reggio Emilia

L’Arrogant Sour Festival è una manifestazione brassicola che si tiene ormai da sei anni a Reggio Emilia ai primi giorni di giugno. Nata come vetrina di una particolare categoria di birre, le acide, frequentata da pochi beer geek, negli anni … continua »

Dal buco della serratura ma senza Edwige Fenech: le nostre bevute quando non si parla di vino

Dal buco della serratura ma senza Edwige Fenech: le nostre bevute quando non si parla di vino

È venerdì e, come in ogni weekend che si rispetti, anche l’editor intravinico si rilassa. E dopo una settimana passata a stappare e svuotare bottiglie di vino, arriva a casa, si sfonda sulla poltrona e si apre una bottiglia di… … continua »