berlusconi

Cosa chiedono i produttori di vino al prossimo governo? Magari qualcuno ci legge

Cosa chiedono i produttori di vino al prossimo governo? Magari qualcuno ci legge

“La campagna elettorale è finalmente entrata nel vino. Luigi Di Maio, candidato dei Cinque Stelle, ha deciso di farsi un giretto nella zona del Chianti Classico e più precisamente da Rocca delle Macìe. Accolto entusiasticamente dagli astanti, ha salutato gli … continua »

Berlusconi visita una cantina in Crimea, la magistratura indaga (video)

Leggo questa notizia e trasecolo:
“La Procura ucraina ha aperto un’inchiesta penale a carico della direttrice della rinomata cantina vinicola e azienda enologica “Massandra”. L’accusa è gravissima: appropriazione indebita e sperpero dei beni dello Stato con un danno all’erario stimato continua »

Tutti dicono Barolo. Intravino-Bignami: tutto il Barolo in 10 bottiglie

Il mondo si divide in due grandi categorie: i lettori di Intravino e quelli che scelgono un vino “a orecchio”. A loro, al 99,9% degli italiani che una volta l’anno sbevazzano, sono dedicati questi post che a confronto Bignami ci … continua »

Ieri sera ho visto Resistenza Naturale in streaming e questo è il best of dei pensieri disordinati al riguardo

Io sono uno di quelli che hanno visto Mondovino almeno 10 volte quindi ho titolo di pensare e scrivere di Jonathan Nossiter e Resistenza Naturale – il suo nuovo film – tutto quello che mi pare. Se qualcuno non è … continua »

Hillary Clinton ha il suo vino, Enrico Letta i suoi problemi

Ammettiamolo: la stabilità di governo non è la nostra specialità: riusciamo meglio con le fettuccine al ragù. Basta guardare quello che è successo pochi giorni fa: mentre Letta garantiva a Wall Street anni di buon governo, a Roma i parlamentari … continua »

Voglio essere risarcito anch’io come De Benedetti. Quella volta che il sommelier vi ha suonato come un tamburo

Lo scippo gli è costato caro, 500 milioni di euro, spicciolo più, spicciolo meno. Tanto dovrà risarcire Silvio Berlusconi a Carlo De Benedetti per avergli sottratto illecitamente la Mondadori, grazie a qualche giudice corrotto alla bisogna e ai buoni uffici … continua »

3 vini/produttori italiani che spaccano le folle: Valentini, Kurni e Barbacarlo

Dopo anni di discussioni, fiumi di inchiostro, botte, notti insonni e ricorsi al tar del Lazio, ecco il podio ufficiale dei vini e delle cantine che dividono la platea enoica più di Silvio Berlusconi. Attenzione, però: la classifica non è … continua »

Il sex symbol del futuro è un enotecario. Lo ha deciso Barbara Berlusconi. Mi candido ufficialmente

«Lavoro in enoteca e studio»: intervista al nuovo fidanzato di Barbara Berlusconi. Il titolo del Corsera è un inno al sogno del ragazzo comune che trova la giovane e piacente donna di buona famiglia figlia di una brava donna … continua »

Ezio Rivella può aiutare Barolo e Barbaresco in un modo solo: rimanendo a Montalcino

“Le tradizioni sono palle al piede, servono al massimo come ancoraggio storico”. “Le flessioni di mercato del Brunello di Montalcino dopo Brunellopoli? Vaneggiamenti di giornalisti che si sono masturbati”. “Qualità è quello che piace. Chi vende ha ragione. Chi non … continua »

Il succo deprimente del discorso è che portiamo nel mondo vini italiani magnifici in maniera disastrosa

La parole di Tim Atkin MW sono un colpo al cuore. Essere geniali e solisti, incapaci di tessere trame comuni, è una verità ruvida e poco accomodante che ci mette di fronte ad un tratto sociale fondante dell’italianità. Nel mondo … continua »

Addii | Bevi per dimenticare il Cavalier Pompetta o per ricordare il Cavalier Berlusconi?

Era dai tempi di “Fantastico” che l’Italia non si ritrovava davanti alla televisione di sabato sera per officiare un rito collettivo. In realtà i tempi cambiano e quello che allora era dominio esclusivo del tubo catodico oggi viene amplificato dalla … continua »

Caro Putin, oltre al lettone potevi anche regalarci dazi sull’export più bassi

La Russia è uno dei mercati emergenti per il vino italiano. Basta leggere I numeri del vino con i dati aggiornati a febbraio sulle esportazioni: “Riprendono forza anche le esportazioni di spumante, in crescita del 17% annuo. In continua »