attilio scienza

Il vino da leggere: 7 libri per l’ora del the

Il vino da leggere: 7 libri per l’ora del the

Bere vino è ancora un atto di cultura? Che domande difficili lo so, ma è l’effetto collaterale che mi viene quando mi arriva notizia di eventi tipo reading con degustazione, party eno-letterari, che, non vogliatemene, mi fanno assalire da un … continua »

I terroir di Gaja tra Giurassico e Terziario: Langhe, Montalcino, Bolgheri

I terroir di Gaja tra Giurassico e Terziario: Langhe, Montalcino, Bolgheri

È piuttosto facile parlar male di Gaja. Soprattutto dei suoi vini, che molti continuano a definire legnosi, pesanti e inapprocciabili in gioventù e destinati a passare di cantina in cantina, fino ad essere bevuti in improbabili wine bar asiatici o … continua »

Il video di Attilio Scienza. Dilemmi per vignaioli su riscaldamento globale e futuro della viticoltura

Il video di Attilio Scienza. Dilemmi per vignaioli su riscaldamento globale e futuro della viticoltura

Il video di Attilio Scienza visto a Taormina Gourmet, nel corso del seminario dedicato ai cambiamenti climatici, fornisce numerosi spunti di discussione. Non contiene solo certezze ma interessanti domande, da porre ai vignaioli di tutta Italia: il fenomeno non è … continua »

La Malvasia delle Lipari dalla quarta crociata a simbolo dei nostri mari: Malvasia Day 2015. [Video della conferenza]

Di cosa sa la Malvasia delle Lipari? Di Venezia e di Creta, di ritorno di eroi dalla guerra, di Mediterraneo. Sa di erbe, di macchia e di sale, è chiara come un’alba e cangiante come un tramonto che annuncia sogni … continua »

Un impegno preciso: creare nuove viti che resistano alle malattie. Qui si fa la storia del vino

Che sia il tema del giorno, della settimana, del mese, dell’anno o del decennio non è dato sapere. Certo è che il titolo roboante invita a spalancare le orecchie e sintetizzo l’articolo di Luciano Ferraro sul Corriere della Sera: “… continua »

“Per i produttori di vino la produzione biologica e biodinamica è una via senza uscita” (Attilio Scienza)

È risaputo che qui in mezzo a voi, branco di pecore, sono l’unico che (quasi) ogni settimana si prende la briga di scaricare “Tre Bicchieri. Il settimanale economico del Gambero Rosso”. Nel numero 30 di ieri (qui il .pdf), … continua »

Expo e vino naturale: tutti i video del convegno con Gaja, Farinetti, Scienza, Massa e un ministro Martina molto propositivo

Vino naturale come risorsa per il vino italiano nel mondo. E avanti con le biotecnologie sulla vite. Serve altro?

Doveva essere una tranquilla discussione sul vino naturale all’Expo milanese: sulla sua difficile catalogazione, sull’altrettanto difficile definizione. Si è trasformata in … continua »

Cosa intendiamo quando diciamo mineralità di un vino

Tema classico ma invariabilmente attuale: la mineralità dei vini. Una serie di correlazioni storiche e culturali hanno arricchito il dibattito in programma allo stand del Soave durante l’ultimo Vinitaly. Attilio Scienza esordisce ribadendo il concetto: non esistono sentori propriamente minerali. … continua »

Nuovi prodotti Bayer per il vigneto: l’acchiappa farfalle e il conta lombrichi

“Greenwashing è un neologismo indicante l’ingiustificata appropriazione di virtù ambientaliste da parte di aziende, industrie, entità politiche o organizzazioni finalizzata alla creazione di un’immagine positiva di proprie attività (o prodotti) o di un’immagine mistificatoria per distogliere l’attenzione da proprie responsabilità … continua »

Il business della sostenibilità ambientale, sigle e personaggi: Magis, Tergeo, Bayer, Scienza e poi…

Nel 2011 a Montepulciano venne presentata, su iniziativa dell’azienda agricola Salcheto di Michele Manelli, la Carta di Montepulciano. La Carta di Montepulciano può essere considerata il punto di partenza di un percorso che negli ultimi anni è stato … continua »

La mia prima volta. Ovvero: l’etichetta che m’ha fatto diventare quello che sono/5

La collega non poteva. C’era da coprire un’intera settimana di interviste e macchie per uno speciale video e lei non poteva. Chiamano me da Milano:
Caporedattore: “Tu sei appassionata di vino vero?”
Io: “beh… insomma, lo bevo”
Caporedattore: “Ok, c’è … continua »

Sei un talento della vigna under 35? Bene, allora è il momento di iscriversi a Next In Wine 2013

Se solo 5 anni fa qualcuno avesse immaginato un premio per talenti della vigna nell’anno 2013 forse gli avremmo riso dietro. Eppure, mai come oggi è forte l’attenzione su vigneto, gestione agronomica e potatura quali strumenti di cura del terroircontinua »