asti

Albugnano, il fascino discreto del nebbiolo alternativo

Albugnano, il fascino discreto del nebbiolo alternativo

La storia è più o meno sempre la stessa: assaggi molte cose, una sola ti resta in mente. Puoi usare i descrittori più fantasiosi e anche dare punteggi, ma c’è questa cosa dell’elemento affettivo, quella che ti fa ripensare a … continua »

L’Asti secco e l’insostenibile pesantezza delle bollicine

L’Asti secco e l’insostenibile pesantezza delle bollicine

Si avvicina il termine che il Consorzio dell’Asti aveva dettato (a mezzo di stampa affezionata) al Comitato Nazionale Vini, affinché si pronunciasse circa la sua ineffabile (ma ci abbiamo provato lo stesso qui) proposta di aprire alla … continua »

Il fallimento nel rilancio del Marsala. Tutti gli atti di una tragicommedia

Il fallimento nel rilancio del Marsala. Tutti gli atti di una tragicommedia

Roberto Loconte è uno studente del Master in Cultura del vino italiano presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. Questo articolo è la sua prova d’esame in Enogiornalismo e Wine Blogging.

Come è possibile che il Marsala, grande vino continua »

Perché l’Asti Secco non è accettabile

Perché l’Asti Secco non è accettabile

Il Comitato Vitivinicolo Piemontese, il 12 settembre, ha approvato all’unanimità la presentazione al Ministero della modifica del Disciplinare dell’Asti, per introdurre la possibilità di fare uno spumante a base moscato con minore tenore zuccherino, quindi, si presume, da consumare anche … continua »

Michele Antonio Fino ci spiega (bene) perché non avremo una DOC Piemonte Nebbiolo

Michele Antonio Fino ci spiega (bene) perché non avremo una DOC Piemonte Nebbiolo

Da Michele Antonio Fino riceviamo, e assai volentieri pubblichiamo.

Il 12 settembre si è riunito il Comitato Vitivinicolo piemontese: 31 rappresentanti di istituzioni, consorzi, università di Torino e Regione Piemonte, sotto la presidenza dell’assessore Ferrero. Sul tavolo è stata portata … continua »

I Tre Bicchieri 2016 Piemonte del Gambero Rosso

I Tre Bicchieri 2016 Piemonte del Gambero Rosso

Nonsolobarolo è la prima cosa che viene in mente leggendo la lista dei piemontesi premiati. Il Timorasso, ad esempio va che è una bellezza così come il Roero. Bonus: Giulio Grasso, dell’azienda Ca’ del Baio, si aggiudica il premio di … continua »

Fenomeni storici di cui un giorno qualcuno renderà conto. Tipo: i 3 Bicchieri Piemonte del 1999

Fenomeni storici di cui un giorno qualcuno renderà conto. Tipo: i 3 Bicchieri Piemonte del 1999

Correva l’anno 1999, io tribolavo all’Università e non è che in Langa il tradizionalismo se la passasse meglio. Il tandem Slow Food-Gambero Rosso curava (e avrebbe curato per molti anni in avanti) la guida di riferimento del vino italiano e … continua »

L’abbinamento perfetto | Muffin con gocce di cioccolato e Asti metodo classico

Lo ammetto, sono un fan della rubrica La ricetta perfetta su Dissapore. La leggo con avidità, prendo appunti e nel mentre mi chiedo sempre quale vino abbinerei alla preparazione proposta. Poi mi sono reso conto che potrebbe essere carino condividere … continua »

Verticale | La rinascita di un terroir passa per il Moscato Vigna Vecchia Ca d’Gal

È la solita storia che affligge i vini di successo: per inseguire il boom di vendite banalizzi il prodotto, lo svendi e poi, per obbedire alle richieste del mercato, inizi a distruggere un paesaggio e dei vigneti che farebbero invidia … continua »