armando castagno

Mamma, sono docente di enogiornalismo e wine blogging al Master in Cultura del vino dell’UNISG

Mamma, sono docente di enogiornalismo e wine blogging al Master in Cultura del vino dell’UNISG

Da wine blogger a docente di enogiornalismo e wine blogging al prossimo Master in Cultura del Vino presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (Cuneo) il passo non è breve. Aveva forse ragione Groucho Marx: “Non voglio far … continua »

La Vernaccia di San Gimignano contro i vini della Côte Chalonnaise. Arbitra Armando Castagno

Si rinnova l’appuntamento a San Gimignano, durante le anteprime dedicate alle nuove annate, della degustazione comparata tra un territorio straniero – scelto ogni anno da un relatore invitato dal Consorzio – e la Vernaccia, nelle diverse tipologie.

Giunto alla decima … continua »

Chi sale e chi scende? I potenti del vino italiano [parte 2] secondo Intravino, “la Bibbia” (cit.)

Quello che segue è il secondo atto di un brainstorming della redazione tutta di Intravino – “la Bibbia del vino italiano” (cit.). Un borsino ampio, crudo e senza sconti sull’ampia fauna del vino di casa nostra. Tra contorsionisti, primedonne, spadaccini … continua »

La serata conclusiva del Master sul Nebbiolo di Armando Castagno è stata memorabile

In una sera in cui il numero otto verrà ricordato dalle cronache calcistiche, le sensazioni lasciate dagli otto vini protagonisti della serata conclusiva del Master sul Nebbiolo di Armando Castagno, (svoltosi a Roma alla sede di Coquis), vivranno senza dubbio … continua »

8 video su vino e birra che YouTube consegna giustamente alla storia

8 video su vino e birra che YouTube consegna giustamente alla storia

Uno dei miei sport preferiti è cercare su YouTube video di persone e trasmissioni che per un motivo o l’altro non ho potuto vedere quando accadevano. Sport assai accattivante quando oggetto di ricerca sono i miei sport preferiti: il vino … continua »

8 vini per raccontare il Chianti Classico. E il numero uno dei relatori italiani, evidentemente

Un seminario sul Chianti Classico potrebbe essere abbastanza semplice in teoria: prendi gli “Over the Top”, quelli più famosi, magari pescando a piene mani tra i supertuscan, e hai messo su una bella degustazione dimostrativa, come per dire: ecco signori, … continua »

8 vini per riconciliarsi col Brunello di Montalcino. E il Discorso sul Metodo come premessa

Di seguito commetto un doppio furto d’identità e mi impersono in due Armandi.

Nel primo Armando sono Carlini, filosofo insigne ma politicamente infido. Buongiorno. Nel 1938 vergai l’introduzione al Discorso sul Metodo e vi scrissi, tra l’altro, dei viaggi di … continua »

Il meglio della settimana in cui ho visto un delegato Ais commuoversi*

Il meglio della settimana in cui ho visto un delegato Ais commuoversi*

I post più letti degli ultimi sette giorni.
1 – Racconto impegnato dei Mondiali di Barolo 1996, partendo dal prevedibilissimo podio.
2 – Un terzo degli intervistati non trova grandi differenze tra Prosecco e Champagne. Astenersi provocatori.
3 … continua »

Bibenda Day | 5 rossi internazionali strepitosi con Armando Castagno

Il Bibenda Day è un evento di livello internazionale che si svolge a Roma. L’edizione 2013 dell’8 marzo ha tenuto fede alle altissime aspettative con numeri da capogiro: “Abbiamo stappato 276 Bottiglie di vino che abbiamo acquistato per 135.000 … continua »

La Guida ai vini d’Italia biologici è interessante già dalla prefazione

Esce oggi la Guida ai vini d’Italia bio firmata da Pierpaolo Rastelli. Giunta alla XVI edizione, vede quest’anno un prezioso contributo ai testi di Antonio Boco, Giuseppe Carrus, Paolo De Cristofaro, oltre allo stesso Rastelli. Rimandando al volume per continua »

Poesia e gioia, quasi magia. Grands Échézeaux 2001, Domaine de la Romanée-Conti

PREMESSA. Sto partecipando al 2° Corso sulla Borgogna organizzato da AIS Roma e diretto da Armando Castagno. Il vino che segue è stato degustato in occasione della prima di due lezioni dedicate ai Comuni di Flagey-Echèzeaux e Vosne-Romanée. All’Associazione … continua »

Ma per chi scrive chi parla di vino?

Ma per chi scrive chi parla di vino?

Dacché il “lettore modello“* di Umberto Eco ha iniziato a lavorarmi dentro, mi chiedo sempre A CHI stia parlando CHI scrive qualcosa. Perché, a forza di spulciare post e articoli, la domanda ritorna: “Tu, caro wine writer, a … continua »