armando castagno

Gioiellini dalla Côte de Beaune: domaine Clos du Moulin aux Moines

Gioiellini dalla Côte de Beaune: domaine Clos du Moulin aux Moines

Quando ti innamori di un luogo è difficile accettare la triste realtà di non poterci tornare per un po’. Nell’anno passato gli ultimi due tentativi di tornare in Borgogna sono rovinosamente falliti, le scorte liquide del viaggio di tre anni … continua »

Il Rossese di Dolceacqua tra Francesco Biamonti e Armando Castagno

Il Rossese di Dolceacqua tra Francesco Biamonti e Armando Castagno

A spiegare bene cosa sia il Rossese di Dolceacqua c’è voluto un foresto. “Foresto” è il termine local per descrivere un non-ligure, o un non-genovese, quando restringi il tuo raggio di pertinenza. Io, per dire, lo uso per i non-pegliesi. … continua »

Hey state seguendo il podcast Vino sul Divano by Jacopo Cossater?

Hey state seguendo il podcast Vino sul Divano by Jacopo Cossater?

Questo è un classico esempio di sponsor post non retribuito: se il progetto avesse fatto pietà non ne avremmo parlato ma visto che Vino sul Divano ci piace molto eccoci qui. È il nuovo e fighissimo podcast messo in piedi … continua »

La Borgogna di oggi in vigna e in cantina con Giancarlo Marino (video)

La Borgogna di oggi in vigna e in cantina con Giancarlo Marino (video)

C’è il rischio che qualche lettore di Intravino non sappia chi è Giancarlo Marino e questo è male, molto male. Avvocato romano di preparazione e competenza pari solo alla sincera umiltà (e già questi due o tre tratti lo rendono … continua »

The Making Of | Intervista ad Armando Castagno. Cos’è e come nasce il librone sulla Borgogna

The Making Of | Intervista ad Armando Castagno. Cos’è e come nasce il librone sulla Borgogna

“No matter what happens now, I shouldn’t be afraid. Because I know today has been the most perfect day I’ve ever seen.” Videotape è uno di quei pezzi in cui i Radiohead, dopo l’ultima parola del testo, indugiano parecchi secondi … continua »

Borgogna di Armando Castagno. Perché è già evidentemente un mini-caso editoriale (and i like it)

Borgogna di Armando Castagno. Perché è già evidentemente un mini-caso editoriale (and i like it)

La prima volta che sono andato in Borgogna da neo-sommelier, io e i compari Francesco Annibali e Maurizio Silvestri sfogliavamo in macchina un numero di Bibenda bonanima con alcune descrizioni pazzesche di vini mostruosi vergate da questo tal Armando Castagno. … continua »

Una verticale di San Leonardo. Parole e musica di Paolo Conte

Una verticale di San Leonardo. Parole e musica di Paolo Conte

Novecento è la canzone di Paolo Conte che meglio racconta quel piacere di voltarsi per indugiare su ciò che è stato. È la fine del secolo e l’Avvocato, con eleganza compassata, gira lo sguardo dietro le spalle per guardare cent’anni … continua »

Anteprime Toscane 2017. L’annata 2016 per la Vernaccia di San Gimignano promette meraviglie

Anteprime Toscane 2017. L’annata 2016 per la Vernaccia di San Gimignano promette meraviglie

L’annata 2016 a San Gimignano (forse-anzi-decisamente meglio della 2015 già pluripremiata) si è mostrata ai giornalisti accorsi per l’Anteprima della sua Vernaccia: denominazione sempre più sorprendente, giunta tra le primissime in Italia alla DOC. La vendemmia dei 50 anni non … continua »

Quel nemmeno sottile legame tra il vino e l’arte. Armando Castagno può avere effetti collaterali

Quel nemmeno sottile legame tra il vino e l’arte. Armando Castagno può avere effetti collaterali

Michelangelo Berretta è uno studente del Master in Cultura del vino italiano presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. Questo articolo è la sua prova d’esame in Enogiornalismo e Wine Blogging.

Salve, sono uno studente del Master in Cultura … continua »

Dirupi e i Diaframma. Il muro col Messico e poi Orte, Viterbo, Pescara, i ricordi

Dirupi e i Diaframma. Il muro col Messico e poi Orte, Viterbo, Pescara, i ricordi

Post pensato e scritto a quattro mani con Armando Castagno. Un onore vero.

Se Trump costruirà il muro al confine con il Messico, c’è un’ azienda che guadagnerà un sacco di soldi. Ed è messicana. Per la Cemex SAB … continua »

Vini da scoprire di Rizzari, Castagno e Gravina. Qualche anticipazione sul libro in uscita con Marco Bolasco

Vini da scoprire di Rizzari, Castagno e Gravina. Qualche anticipazione sul libro in uscita con Marco Bolasco

È prevista per il 28 settembre l’uscita di Vini da scoprire (Giunti Editore), libro che per la prima volta incrocia le penne di Fabio Rizzari (ex co-curatore della guida Espresso), Armando Castagno e Giampaolo Gravina, alcuni dei più stimati divulgatori … continua »

Sotto a chi tocca. La gente del vino: Luca Santini (professione: direttore commerciale)

Sotto a chi tocca. La gente del vino: Luca Santini (professione: direttore commerciale)

Alcuni saranno famosi, altri lo sono già ma poco cambia: sono le persone che – a vario titolo: giornalisti, degustatori, blogger, sommelier, commercianti – ci aiutano a bere meglio, capire di vino, approfondire la nostra passione e divertirci. 
La gente continua »