arianna occhipinti

Girls just wanna have fun. Intervista a Clizia Zuin 

Girls just wanna have fun. Intervista a Clizia Zuin 

Si può tranquillamente sostenere che il mondo del vino, o almeno del wine business, non sia un mondo maschile (e a volte anche un po’ maschilista). Lo si può fare, certo, con la stessa credibilità con cui si può sostenere … continua »

È ricominciato Vino sul Divano, il podcast

È ricominciato Vino sul Divano, il podcast

Rilanciare un proprio progetto non è mai facile, tanto il coinvolgimento e poca l’obiettività. Tra l’altro quando ho chiesto chi avesse voglia di scrivere un post su Vino sul Divano non solo in redazione non ho trovato quasi nessuno -in … continua »

Intravino intervista Arvid Rosengren, il sommelier campione del mondo

Intravino intervista Arvid Rosengren, il sommelier campione del mondo

Da quando i sommelier sono divenuti delle star del panorama internazionale? Si potrebbe rispondere in molti modi; io, ad esempio, risponderei dicendo che il nuovo mondo, e per nuovo mondo in questo scenario intendo principalmente gli Stati Uniti, ha contribuito … continua »

Sicilia-Milano: sbandata per Arianna Occhipinti

Sicilia-Milano: sbandata per Arianna Occhipinti

Giorgio Michieletto si occupa di cronaca rosa, e siccome lo sappiamo che nessuno è perfetto non abbiamo fatto battute. Però è un allievo sommelliere e  ci ha mandato questo ed ecco, ci piaceva pubblicarlo.

Cercando la Sp68 – “un luogo … continua »

Il vino richiede lentezza quindi è poco contemporaneo. Per fortuna

Il vino richiede lentezza quindi è poco contemporaneo. Per fortuna

Di tempo non ce n’è mai abbastanza. Lo spazio tra quanto facciamo e quanto avevamo pensato di fare copre distanze siderali. Non sono gli anni dell’attesa, questi. In nulla. Tantomeno nei frammenti di giornata che occasionalmente dedichiamo al vino. La … continua »

Arianna Occhipinti sta gridando #vittoriacittapulita

Arianna Occhipinti sta gridando #vittoriacittapulita

Il testo è bello, e non avrebbe bisogno di altri commenti. Lo abbiamo preso e messo qui, per quelli fuori da Facebook, e per quelli (esistono?) che non conoscono Arianna Occhipinti.

Io non ce la faccio più a vedere … continua »

Il Duca Enrico di Salaparuta e l’identità del nero d’Avola

Domanda a bruciapelo: qual è, secondo voi, il nero d’Avola che meglio rappresenta la Sicilia? La difficoltà nel rispondere non vi paia scandalosa: anche conoscendo a fondo la realtà siciliana non è facile fornire una risposta univoca, considerando il  nero … continua »

9 libri sul vino per fare bella figura in società

9 libri sul vino per fare bella figura in società

Lagendina è il nick di un nostro commentatore dietro cui si cela il blogger Massimo Andreucci che, da oggi, inizia la sua collaborazione con Intravino. Stanarlo non è stato semplice ma ne è valsa la pena. Buone letture.
Gli … continua »

Lista epica e quasi perentoria di 15 vini naturali che ci fanno impazzire. Oh no, ho detto naturali?

Il vino naturale, passatemi il paragone, è come la Cappella Sistina dopo il restauro: un trionfo di colori accecanti che, all’epoca, spiazzò i critici d’arte abituati a secoli di nerofumo e vernici polverose. Chi ripristinò il “sapore” di Michelangelo, fu … continua »

Vini naturali, una truffa? Tutti gli interventi al Gastronauta di Davide Paolini. E le pagelle

Tutto è nato da una terzina di Robert Parker, quella secondo cui nel 2014 il vino “naturale” o “autentico” sarà finalmente inteso per quello che sarebbe, cioè una frode. Rileggiamola insieme un attimo.

Davide Paolini, il Gastronauta de Il Sole-24 … continua »

Presentazione di Slow Wine 2014 a Venezia. Tanti ottimi vini e tutto fuorché una splendida cornice

Dici Venezia e immagini la cornice più suggestiva del mondo per un qualsiasi evento. Niente di tutto questo però mi è saltato in mente alla presentazione di Slow Wine 2014. Prima e dopo tanta bava alla bocca da togliere il … continua »