africa

I vini del Mondo raccontati da un dotto bevitore del 1871 – parte terza (ed ultima)

I vini del Mondo raccontati da un dotto bevitore del 1871 – parte terza (ed ultima)

Concludendo con i vini del Mondo l’analisi dell’opera di Paolo Mantegazza (1831-1910) [qui e qui le prime due parti], c’è da restare ammirati per quanto quest’ingegno oggi del tutto dimenticato fosse veramente un tuttologo. Celebre professore di fisiologia ed … continua »

Altro che mal d’Africa. I piatti pazzi della nostra corrispondente svalvolata

Amici, mi trovo a Zanzibar per le vacanze di Natale e Capodanno. Contrariamente alle aspettative generate dall’agenzia di viaggi “Volacolomba”, non mi diverto come una Pasqua e per riempire i tempi morti fra un rimorchio andato storto e una mezza … continua »

Il razzismo di Calderoli comincia a creare problemi pure al nord. A chi esporta Prosecco in Africa, per dire

Non bastava Oscar Farinetti, che ha bannato Roberto Calderoli da Eataly come fosse un troll qualsiasi: “A Eataly è vietato l’ingresso a persone come Calderoli, per motivi di igiene”. Adesso ci si mette pure Paolo Polegato, di Astoria vini, che … continua »

Ntsiki Biyela, che fa l’enologa in Sud Africa

Ntsiki Biyela è la prima donna winemaker di colore del Sud Africa. Inizia la sua carriera nel 1998 con una borsa di studio in winemaking, pensata per promuovere la diversità sociale in certi settori lavorativi come ad esempio quello vinicolo. … continua »

Bello, elegante e magro: il vino del nuovo millennio ci piace un po’ così

CBS NEWS. La notizia non è nuova ma rettificata e un tantino ovvia. Bere vino rosso aiuta a mantenere il sistema circolatorio sano e libero dalle impurità grazie al resveratrolo e altri polifenoli, meglio però se non alcolico. Ne consegue … continua »