Vinocalypse now

di Antonio Tomacelli

Sofia_blanc_de_blancsFrancis Ford Coppola non va troppo per il sottile. Dalla sua cantina in California esce veramente di tutto: damigiane da cinque litri, bottiglie da litrozzo che manco più a Trastevere trovi più e adesso questa bella novità. È un blanc de blancs frizzantino come piace alle donne e perchè sia chiaro a che target è rivolto, Francis ci ha messo pure la cannuccia. Cuor di papà lo ha dedicato alla figlia Sofia, indimenticata regista del film Lost in translation. Tornare alla regia no, eh?

avatar

Antonio Tomacelli

Designer, gaudente, editore, ma solo una di queste attività gli riesce davvero bene. Fonda nel 2009 con Massimo Bernardi il blog Dissapore e, un anno dopo, Intravino e Spigoloso. Lascia il gruppo editoriale portandosi dietro Intravino e un manipolo di eroici bevitori. Classico esempio di migrante che, nato a Torino, va a cercar fortuna al sud, in Puglia. E il bello è che la trova.

6 Commenti

avatar

nc

circa 9 anni fa - Link

mazza che schifo... questo lo diamo al sorcio...that's really "apocalypse now"!

Rispondi
avatar

TERROIR

circa 9 anni fa - Link

mi ricorda i tempi del lambrusco commercializzato in lattina dai Banfi pre Brunello...pensano ancora che il business americano giovi davvero ai nostri vini?

Rispondi
avatar

Rinaldo Marcaccio

circa 9 anni fa - Link

è quasi peggio del brodo pronto in scatola.

Rispondi
avatar

Bereilvino

circa 9 anni fa - Link

Si, lo so probabilmente vado controcorrente, ma io non ci trovo nulla di strano nel mettere del vino spumante all'interno delle lattine, certo avrei evitato di mettere la cannuccia, ma cosa volete farci gli americani sono fatti così. Nel mondo ci sono cantine che basano il loro core business nel vino in lattina, e vi assicuro che in questo preciso momento stanno facendo anche dei buoni affari. Business is business!

Rispondi
avatar

geriundo

circa 9 anni fa - Link

suvvia cosa scandalizzarsi sono anni che i vini dei nuovi mondi le provano di tutte per vendere... e i vini in lattina sono oramai una moda passata in australia dove alla fine sono ritornati alla birra in lattina... cmq ragazzuoli meglio una sofia in lattina che un Mcitaly alla zaia, firmato mcdonal per promuovere il DOP italiano.. fra un po magari di faranno anche il McValpolicella e McAmarone rigorsamente alla spina con bicchiere take away e cannuccia... e il ns amato sministro zaia si fara riprendere a tutto spiano dicendo che e pure buono... :-) evviva gli scoppolati... :-)

Rispondi
avatar

giovanni

circa 8 anni fa - Link

Ragazzi ma chi dice che il vino in lattina è passato di moda? Qua non si è mai fatta una campagna pubblicitaria per il lancio del prodotto...magari avrebbe risollevato i consumi di vino abituando i giovani al consumo quotidiano come si faceva una volta...

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.