Un altro corso sul vino è possibile? Sì, ecco il programma di Treiso (Intravino productions)

Un altro corso sul vino è possibile? Sì, ecco il programma di Treiso (Intravino productions)

di Alessandro Morichetti

Dopo l’anteprima – che trovate qui con le varie chicche ben in vista – ecco il programma dettagliato del corso sul vino di Intravino che partirà a breve nelle Langhe. Lo condurrò insieme a Davide Pellizzari, giovane enologo e microproduttore, che sarà la mia spalla tecnica. Cercheremo di trasmettere live l’approccio di Intravino, poco sacerdotale e molto edonistico/informato.

Qualcosa del genere.

 

Un altro corso è possibile

Ma torniamo seri con tutte le informazioni necessarie.

Le date: dal 2 maggio prossimo, ogni mercoledì sera con inizio tassativo alle 21 (quindi ritrovo per fare comunella alle 20:30), e poi via via per i successivi mercoledì fino alla serata conclusiva del 6 giugno. Ogni incontro dura circa un paio di ore ma è facile che si sfori. Ore 21, puntuali, non so se l’abbiamo già detto.

Dove: a Treiso presso l’Osteria dell’Unione. Siamo tra le colline del Barbaresco e in primavera non è proprio il posto peggiore in cui tirare il fiato a fine giornata. Nessun problema di parcheggio.

Cosa succede in sostanza: si impara ad assaggiare, o si ripassa il concetto per chi già è capace, fornendo gli strumenti critici di analisi che sono tipici dell’assaggiatore. Il tutto con poche digressioni enotecniche, nessuna di fisiologia dei sensi e tanta chiarezza. Il materiale utilizzato è quello già online, selezionato in diversi post pubblicati su Intra.

Cosa si beve: ecco, a questo ci teniamo un bel po’. Cose serie, importanti, niente vinelli didattici ma robe gloriose. Venite cenati ma ogni sera sarà previsto uno stuzzichino preparato dall’Osteria. Non per dire, ma si mangia proprio bene lì.

Prezzo: le sei serate vi costeranno la bella cifra di 300 euro a persona. Il bello è che la cifra comprende un set di 3 calici da degustazione di Riedel, che oltre ad essere sponsor tecnico terrà una intera lezione (la quinta) su meccanica d’assaggio e relativa influenza del calice. Non per dire, ma il corso meriterebbe di essere fatto anche solo per questo, unicum assoluto trattandosi di lezione esclusiva per l’uditorio intravinico.

Ecco i dettagli.

Corso sul vino

Corso sul vino

 

 

 

Quindi, arrivati a questo punto, uno vorrà sapere: come faccio ad iscrivermi? Basta mandare un mail qui. Attenzione: il numero massimo per esigenze logistiche è di 29 corsisti. Siamo a circa 20 quindi non tergiversate troppo, se interessati.

avatar

Alessandro Morichetti

Tra i fondatori di Intravino, vendo vino su Doyouwine.com. Marchigiano, vivo nelle Langhe. Amo tutti gli animali e qualche umano.

Nessun Commento

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.