Raccontami l’Umbria | Premio di giornalismo per un articolo su Intravino

Raccontami l’Umbria | Premio di giornalismo per un articolo su Intravino

di Jacopo Cossater

L’introduzione necessaria recita più o meno così: nessuno all’interno di Intravino ama particolarmente parlarsi addosso, e infatti anche questo post è stato al centro di un breve confronto redazionale proprio sul tema. Alla fine ci siamo detti che sì, valeva la pena spendere qualche riga per raccontare di aver vinto un premio. Voglio dire: un po’ non siamo certo abituati a questo genere di cose, un po’ è notizia che ci fa piacere e che di conseguenza ci sembra per certi versi naturale dover condividere con tutti voi.

Raccontami l’Umbria è un premio giornalistico promosso dalle camere di commercio di Perugia e di Terni che nasce nel 2009 e che fin dalla sua prima edizione è inserito all’interno del programma del Festival Internazionale del Giornalismo (a proposito, qui un post sul tema della trasparenza dall’edizione del 2013). In particolare:

Il concorso intende premiare gli articoli e i servizi televisivi che hanno trattato le eccellenze artistiche, culturali e ambientali nonché il sistema economico-produttivo di qualità della regione contribuendo a dare visibilità in Italia e nel mondo all’Umbria e al suo territorio.

L’iniziativa nasce e si innesta nella continuità degli interventi che la Camera di Commercio rivolge alla promozione del territorio e delle eccellenze del nostro sistema d’impresa: sollecitare l’interesse dei media per un “prodotto” straordinario, che per essere apprezzato deve prima di tutto essere conosciuto.

La notizia di ieri è che il sottoscritto è stato premiato nella sezione “Mestieri, Imprese e Prodotti” per un post scritto proprio su Intravino lo scorso luglio: Umbria Jazz come scusa per una panoramica sui vini di Perugia.

Una cosa che non può che darci una piccola bottarella d’orgoglio, anche a guardare tra le testate premiate nel corso degli anni: dal New York Times al Washington Post fino a La Stampa (è tutto vero). O i finalisti di questa particolare sezione nel 2016: Dove, L’Uomo Vogue, Alice Cucina. Qui, sulla pagina Facebook dedicata, l’elenco dei vincitori di quest’ultima edizione.

La cerimonia di premiazione si svolgerà il prossimo venerdì 7 aprile presso il Centro Servizi Camerali “G.Alessi” di Via Mazzini, a Perugia, durante il Festival Internazionale di Giornalismo. Un festival cui se siete minimamente interessati ai temi dell’informazione vi consiglierei con tutto il cuore di partecipare, ne vale la pena. Già adesso il programma provvisorio è ricchissimo. Certo, direte, come ogni anno è appuntamento (un po’) a cavallo delle manifestazioni del vino veronesi e quindi vabbè, come non avessi detto niente. Tanto ci si vede lì.

Jacopo Cossater

Comunicazione digitale ed e-commerce, è tutta una questione di vino, di birra artigianale e di trail running. Vive in Umbria, a Perugia, ha un debole tanto per i Paesi del Mediterraneo quanto per quelli scandinavi ma non potrebbe mai fare a meno dei ritmi dell'Italia Centrale. Giornalista, su Intravino dal 2009.

3 Commenti

avatar

OrazioG.

circa 4 anni fa - Link

Jacopo congratulazioni per il premio e per l'articolo che offre, in modo puntuale, spunti da attingere ai più che conoscono poco le cantine della zona da te descritte. Buon lavoro!

Rispondi
avatar

Jacopo Cossater

circa 4 anni fa - Link

Grazie Orazio, un abbraccione.

Rispondi
avatar

Denis Mazzucato

circa 4 anni fa - Link

Avete fatto benissimo a dircelo, che un po' di sano orgoglio non è mica una malattia! Bravo!

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.