Possession, the unholy wine collection. Un packaging mortalmente brutto

di Fiorenzo Sartore

Spaventoso cabernet. Orrendo pinot nero, maledetto shiraz. Non sono descrittori destinati alla prossima querela, ma nomi di alcuni vini della collezione Possession. Notevole la scatola a forma di bara che ospita la bottiglia: la tomba del design. Non fate gestacci, eh? [Via Who Killed Bambi].

avatar

Fiorenzo Sartore

Vinaio. Pressoché da sempre nell'enomondo, offline e online.

11 Commenti

avatar

she-wolf morticia

circa 8 anni fa - Link

Funereo.

Rispondi
avatar

Fabio Cagnetti

circa 8 anni fa - Link

Vade retro Satana!

Rispondi
avatar

Hic Enoteche

circa 8 anni fa - Link

Un altro lento passo verso la fine! :-D

Rispondi
avatar

FdM

circa 8 anni fa - Link

Dal Vin Santo al Vin Morto

Rispondi
avatar

Marco De Tomasi

circa 8 anni fa - Link

Nonostante l'appello mi sto lasciando andare a gesti apotropaici poco signorili ...

Rispondi
avatar

Nico

circa 8 anni fa - Link

Li abbinerei con la carne o i salumi,"è la morte sua"!

Rispondi
avatar

Pietro Caputo

circa 8 anni fa - Link

e con questi vini a che si brinda? non certo alla tua salute...! forse "a li mor...."

Rispondi
avatar

Fede

circa 8 anni fa - Link

Poveri, erano giovani!

Rispondi
avatar

Edoardo

circa 8 anni fa - Link

Maledetto shyraz!

Rispondi
avatar

Exafo

circa 8 anni fa - Link

Finalmente dei vini espressione del sotto...terroir

Rispondi
avatar

Silvia Ceriani

circa 8 anni fa - Link

Qui le bottiglie a bara. Altrove, molto più creative, le bare a cavatappi: http://www.crazycoffins.co.uk Salute;)

Rispondi

Commenta

Rispondi a Marco De Tomasi or Cancella Risposta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.