L’imperdibile guida allo Champagne di Intravino è arrivata: che la festa abbia inizio (parte seconda)

L’imperdibile guida allo Champagne di Intravino è arrivata: che la festa abbia inizio (parte seconda)

di Andrea Gori

Continua la rassegna sugli Champagne assaggiati durante l’ultima fiera meranese. Al Merano Wine Festival infatti c’erano molti, moltissimi, insomma poco meno che quasi tutti gli interpreti della bollicina francese. Ecco quindi la seconda parte, la prima sta qui. Del resto capodanno si avvicina, e ci tenevamo proprio a stilare la nostra summa, o riassunto, o guida.

Champagne De Sousa
Champagne S.A. Champagne Brut Tradition 50% ch, 40% pn, 10% pm.
Fresco, diretto e croccante, anche sapido e fine. Non aggressiva la bocca, delicata ma ficcante. 87
Champagne S.A. Brut Réserve Blanc de Blancs Grand Cru 2008 non dichiarata più 25% di riserva, 36 mesi lieviti 100% ch.
Note di miele, ginestra, mela e susina, bocca con toni agée splendidi e eleganti, bocca ampia e lunghissima con toni di zafferano e miele. 93
Champagne S.A. Champagne Extra Brut Grand Cru Cuvée 50% ch, 50% pn.
Naso unico e particolare, rosso intenso e quasi more, liquirizia, alloro e tabacco. Bocca animata, passionale, vinosa ma freschissima. 92
Champagne S.A. Champagne Extra Brut Cuvée des Caudalies Blanc de Blancs Grand Cru 100% ch.
Vigne di oltre 50 anni  che si aprono subito tra tè, camomilla e balsamico, grande aromi per uno Champagne persistente e luminoso. 90

 Champagne Françoise Bedel Et Fils
Champagne S.A. Champagne Brut “Dis, Vin Secret” 80% pm, 20% ch.
Vinoso, floreale, pepato e sapido, in bocca è scattante e luminoso. 88
Champagne S.A. Champagne Brut “Entre Ciel et Terre” 60% pm, 30% ch, 10% pn.
Fieno e agrumi, ginestra e pesca, bocca piena, ricca decisa ma animata e fruttata, allegra, trascinante con cedro candito, arancio in confettura e freschezza che sorprende sempre in profondità. 91
Champagne 2003 Champagne Extra Brut “L’âme de la Terre” Millésimé 67% pm, 17% pn, 16% ch.
Vinoso, note di tiglio poi tisana alla verbena, pesche e mirabelle, bocca ricca, dinamica e freschissima. 88
Champagne 2003 Champagne Extra Brut “Comme Autrefois” 40% pm, 40% pn, 20% ch.
Tè al bergamotto e cognac, affumicato, poi n0te di polpa di susina e albicocca. Intensità e carattere, mele, strudel, pepe e sole, trascinante e originale. 94

Champagne Henri Gouturbe
Champagne S.A. Champagne brut “Prestige” 1er cru 70% pn,25% ch,  5% pm.
Rustico ma bel floreale e frutto rosso, aperto e cangiante, bocca agile e precisa con finale gastronomico. 86
Champagne S.A. Champagne brut “Blanc de Noirs ” Grand cru pn 100%
Miele, more e cassis, suadente e dolce. Bocca ampia e solenne cui manca un goccio di corpo ma di stile ne ha tanto. 88
Champagne 2005 brut “Spécial Club” Grand cru 70% pn, 30% ch.
Floreale luminoso di gelsomino e ginestra, poi ancora pesca, sale e menta, gentile in ingresso ma deciso nel finale rosso e bianco, appagante con sentori di cognac e ambra nobile. 93
Champagne brut rosé Grand cru 75% pn, 25% ch, 2% vino rosso da Ay.
Melograno, ribes e lamponi, confetto e vaniglia. Bocca soffice e vinosa, lunghezza notevole, bel carattere da vino vero con le bolle. 90

Champagne Palmer & Co
Champagne S.A. Brut Réserve
Fiori e frutta gialla, ampio e saporito, discretamente armonico. 86
Champagne S.A. Extra Réserve
Due anni in più sui lieviti, salino e fine, acido e teso. 86
Champagne S.A. Rosé Réserve
Ritmo lungo e finale vinoso ma originale. 88
Champagne S.A. Blanc de Noirs
Gusto e ampiezza, saporito molto di prugna e lampone. 88
Champagne S.A. Blanc de Blancs ch 95%, montagne 5%
Confetto e arancio, confettura e stile soffice e cremoso finale con talco 91
Champagne 2002 Brut Millésimé
Naso ricco e sapido, bocca opulenta, lunga, fine e saporitissima. 87
Champagne S.A. Amazone de Palmer
Ricco cangiante in stile ossidativo, ha note di lime, senape, mele e pesche sciroppate. Bocca curiosa ma lunghissima. 90
Champagne S.A. Nectar Réserve
Spezia e agrumi, bocca piacevole da aperitivo, dolce ma in bell’equilibrio. 85

Champagne R&L Legras
Champagne S.A. Grand Cru Brut
Ampio, ricco e dinamico, tagliente e fresco ma saporitissimo da magnum. 88
Champagne S.A. Grand Cru Exra Brut
Lime, gesso, tanta acidità dirompente, bocca scattante e ariosa, per amanti del genere ma purissimo. 90
Champagne S.A. Rosé Brut 2007 Presidence Vieille Vignes Grand Cru
Grande ritmo e piacere, canditi di arancio e mandarino, piccantezza e talco, grande freschezza ed eleganza. 92
Champagne S.A. Hommage Grand Cru Brut
Ampio, ricco e natalizio con le sue note di panpepato, nocciole e peperoncino. Lunghezza fuori scala e piacere vero. 92
Champagne 2008 St. Vincent Grand Cru
Canditi e luce, arancio giallo e mirabelle, stoffa incredibile, lunghezza e completezza grande volume e balsamicità. 93

Champagne Paul Bara
Champagne S.A. Brut Reserve Grand Cru 80% pn, 20% ch.
Tagliente e saporito già dal naso, fieno tiglio e arancio. Bocca rossa e gustosa, bel finale e lunghezza. 87
Champagne S.A. Brut Grand Rose’ de Bouzy Grand Cru 70% pn, 18% ch, 12% Bouzy Rouge
Lamponi, ribes e sale, gusto e leggerezza, bocca agile ma piccante. 88
Champagne S.A. Brut Millésimé Grand Cru 2007 90% pn, 10% ch.
Naso ampio di miele, noci e fiori di campo, seguono albicocca, pesca, prugna e more. Bocca e energica e gastronomica, allungo fenomenale. 92
Champagne S.A. Brut Millésimé Special Club Grand Cru 2005 70% pn, 30% ch.
Finissimo, floreale e gessoso, anche nocciole tostate e pane, cognac e vin santo con un’idea di dolcezza. Bocca agile ma decisa, densa e che si apre a poco a poco sul fruttato rosso imponente. 93

Champagne Bonnaire
Champagne S.A. Brut Blanc de Blancs Grand Cru 8 gr/lt zucchero  100% ch.
Fine e delicato, fiori e agrumi, piccantezza appena ma finale veloce. 86
Champagne S.A. Extra Brut Blanc de Blancs Grand Cru 100% ch
Tiglio, mandarino, confetto e sale, bocca squillante e decisa. 86
Champagne S.A. Brut Blanc de Blancs Millésimé Grand Cru 2008 100% ch.
Sapido, gessoso con note evidenti di mirabelle e pompelmo, incenso e menta Bocca ampia e lunghissima già agibile, bel ritmo e calore. 92
Champagne S.A. Brut Blanc de Blancs Ver Sacrum Grand Cru 100% ch. 72 mesi lieviti con tappo sughero.
Vecchio stile, tè al bergamotto e sapore ossidativo, finezza e carnosità, molto ancien regime ma bello comunque. 90

Champagne Marguet
Champagne S.A. Champagne Elements 11 Grand Cru Extra Brut 64% pn, 34% ch di cui 15% Reserve
Naso balsamico di tiglio e gelsomino, bocca ampia ma fresca, succoso e di bella polpa. 87
Champagne S.A. Champagne Shaman 12 Grand Cru Extra Brut 45% ch, 55% pn, senza solfiti aggiunti
Naso chiuso appena da vino rosso e speziato, succo di mela, piacevolmente piccante e teso, per gli amanti del gusto “no filter” 90, per gli altri un po’ meno. 88
Champagne 2011 Champagne Le Parc Grand Cru Pas Dosé 100% ch. 
Floreale e fieno, teso, secco e scattante, bocca un poco arida. 86
Champagne 2009 Ambonnay Pas Dosè 50% ch, 50% pn.
Sake, fieno e menta, albicocca e pepe, lungo profondo e roccioso, di grande stile. 92

Champagne Pierre Gerbais 
Champagne S.A. Champagne Grains de Celles Extra Brut 50% pn, 25% pb, 25% ch.
Sale e pepe, fiori e grasso di Pata negra, bocca di mandarino molto citrina, allunga nel finale ma non troppo. 85
Champagne S.A. Champagne L’Osmose Extra Brut 100% ch.
Ampio e floreale, agrumi multicolor anche rossi, dinamico e piccante, palato freddissimo e sassoso. 88
Champagne S.A. Champagne Grains de Celles Rosè Extra Brut
Carne, sale e bacon, lamponi e citrino, bocca tesa, dritta e fruttata appena. Stiloso ma deciso e aggressivo. 86

Champagne Bourgeois-Diaz
Champagne S.A. Champagne Cuvée ‘3C Extra Brut 35% pm, 40% ch, 25% pn.
Fresco, vinoso di fragole e lamponi. Bocca limonosa e compressa. 84
Champagne S.A. Champagne Cuvée ‘M Extra Brut 100% pm.
Vecchie vigne, 2.000 bottiglie appena. Ginestra, timo e rosmarino, mela cotta, gusto e pienezza, sapido e deciso. 88
Champagne S.A. Champagne Cuvée ‘B Pas Dosè 100% ch., 2300 bottiglie.
Arancio e canditi, sapore snello, bocca amarognola: è dura ma particolare. 87

Champagne Laherte Frères
Champagne S.A. Infusion Rosé Meunier Extra Brut 100% pm.
Vinoso, spezia e finezza, carne, iodio e salvia. Tanto stile, classe e pulizia. 88
Champagne Bdb nature
Fiori, biancospino, menta, salatissimo.Sensazioni notevoli e saporite. 86
Champagne Brut nature
Fieno, sale. Bel finale e completezza. 88
Champagne Autrefois 2011
Intensità e balsamico, fieno, nocciole e mandorle, bocca di stile e gusto. 90
Champagne Le millesime 2006
Ultimo Champagne del padre, miele, canditi, rocce e sake, poi melodioso e dolce di canditi e succo, senape e menta. 91

Champagne J.L. Vergnon
Champagne S.A. Grand Cru Blanc de Blancs Eloquence Extra Brut 100% ch, base 2012 + 25% vins de Réserve
Cristallino, puro e solare, limonoso, citrino e arcigno ma promette ciò che mantiene alla grande. 89

Champagne Vazart-Coquart
Champagne 2008 Grand Cru Blanc de Blancs Special Club Brut 100% ch.
Grande frutto con nota di lytchees e fieno, poi pompelmo e mandarino tardivo. Bocca agile ma che si fa ricordare a lungo. 92

Champagne Berèche Et Fils 
Champagne S.A. Réserve Brut 35% ch, 35% pm, 30% pn – base 2014/2013
Unico e stiloso, freschissimo e completo, agrumi sale, arancio del Gargano, salvia. Lungo e preciso. 88

Champagne Savart
Champagne S.A. Premier Cru Blanc de Noirs L’Ouverture Brut 100% pn – base 2014
Roccioso, fruttato e salino, sa di fragole e frutta scura, bocca tesa e sapida, lunga e stilosa. 92

 Champagne Vesselle 
Champagne S.A. Oeil de Perdrix Brut 100% pn – base 2013
Agile, unico e caratteristico, delicatissimo, soffice e seducente, ha profondità e grazia ma un prezzo devastante. 90

Champagne M.N. Ledru
Champagne 2010 Grand Cru Blanc de Noirs Cuvée du Goulté Brut 100% pn.
Unica e ormai inimitabile, spettacolare il cangiante tripudio di frutta, sale e rose. Bocca solenne ma freddissima, ampia, cristallina, di canditi e ghiaccio, lamponi e cipria. 95

Champagne Brochet
Champagne S.A. Le Mont Benoit Extra Brut 40% pm, 35% pn, 25% ch. – base 2013
Luminoso, solare energico e passionale. Al naso sa di nocciole tostate, lime, cachaca, zucchero e menta, cangiante e ricchissimo. in bocca è lungo e stiloso. 93

Champagne Lamiable
Champagne 2008 Grand Cru Cuvée Les Meslaines Brut Tour sur Marne 100% pn.
Ampio, fine e complesso, festoso e solare , bocca succulenta e candita, grande passo e freschezza. 92

Champagne Geoffroy
Champagne S.A. Premier Cru Pureté Nature 50% pm, 40% pn, 10% ch – base 2010/2009
Gesso, ribes, pepe bianco e lamponi, accattivante e ricco, bocca freschissima e limonosa. 86

Champagne Charpentier 
Champagne S.A. Cuvée Pierre-Henry Brut 100% pm, base 2007/2006
Boscoso, terroso e minerale, poi al naso sale la ginestra e le mele secche. Bel passo. 88

Champagne J.M. Sélèque
Champagne 2010 Premier Cru Partition Extra Brut 72% ch, 14%pn, 14% pm.
Spigliato, fresco, grande naso e poi bocca dolce, passionale e ruffiana: perfetta nei modi. 90

Champagne Filaine

Champagne S.A. Cuvée Spéciale Brut 35% ch, 40%pn, 25% pm – base 2013/2012
Canditi poi piccante e fruttato, ricchissimo e legnoso ma bello dosato, bocca ficcante, lunghissima. Grande mano e stile. 92

Champagne Falmet
Champagne S.A. Blanc de Noirs Brut Nature 100% pn, base 2012 da Aube
Agrumi canditi e ribes rosso, sole e senape, gusto ficcante con toni di miele e dolcezze. Ampio e solenne, chiede la tavola. 88

Champagne Coessens
Champagne S.A. Rosé de Saignée Largillier Brut 100% pn, base 2009 + vins de Réserve
Rustico, vinoso,anche salame e pepe, bocca salata e arcigna, da gastronomia. 86

Andrea Gori

Quarta generazione della famiglia Gori – ristoratori in Firenze dal 1901 – è il primo a occuparsi seriamente di vino. Biologo, ricercatore e genetista, inizia gli studi da sommelier nel 2004. Gli serviranno 4 anni per diventare vice campione europeo. In pubblico nega, ma crede nella supremazia della Toscana sulle altre regioni del vino, pur avendo un debole per Borgogna e Champagne. Per tutti è “il sommelier informatico”.

6 Commenti

avatar

alfio

circa 1 mese fa - Link

Sto ancora cercando di ricordare com'è un arancio del Gargano....

Rispondi
avatar

Andrea Gori

circa 1 mese fa - Link

eccolo! http://www.garganoagrumi.com/

Rispondi
avatar

Sergio

circa 1 mese fa - Link

scusa, ma che vuol dire per il VER SACRUM di Bonnaire "72 mesi lieviti con tappo sughero"?

Rispondi
avatar

Andrea Gori

circa 1 mese fa - Link

Significa che stanno in cantina non con il tappo a corona ma con il tappo di sughero per gestire in maniera diversa l'ossigeno. Solo pochissimi champagne lo fanno, lo riconosci dal collo della bottiglia che è diverso.

Rispondi
avatar

Sergio

circa 1 mese fa - Link

e chi lo sapeva? poi fanno un normale remuage e vanno in punta, per essere degorgiate à la glace? ma non esiste dunque bidule per raccogliere i lieviti?

Rispondi
avatar

Mattia Grazioli

circa 4 settimane fa - Link

vedasi Bollinger sui vini di punta, ad esempio...

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.