La testimonial della Cantina Clavesana non è esattamente una vignaiola. Svolge un altro genere di professione

di Fiorenzo Sartore

Non ricordo se oggi ho ancora detto “la parte migliore dei blog sta nei commenti”. Ecco, l’ho detto. Ringrazio Laura, che nel commento che riporto pure in immagine, per dargli degno risalto, ci ha riportati sulla terra, linkando il blog Paesaggi dell’anima. La testimonial di Clavesana non è una vigneron, com’è ormai noto, ma non ha nemmeno ottant’anni.

Si chiama Milly Cooper e svolge con notevoli profitti finanziari il lavoro più antico del mondo, alla sua veneranda età: 97 anni. Una campagna pubblicitaria discutibile, ma abbastanza virale da potersi definire, a questo punto, di successo.

avatar

Fiorenzo Sartore

Vinaio. Pressoché da sempre nell'enomondo, offline e online.

8 Commenti

avatar

Alessandro Bandini

circa 8 anni fa - Link

Se lo scopo era far parlare di loro, sono d'accordo, un successo. Se lo scopo era vendermi vino la vedo un pó piú complicata.

Rispondi
avatar

Armando Castagno

circa 8 anni fa - Link

Ma no, è un fake, controllate meglio le fonti. La signora si chiama Maria Assunta Spampinato vedova Zappalà e abita al quinto piano del mio palazzo. E' detta confidenzialmente "il cumulonembo" perché lascia l'acqua del terrazzo aperta a giorni alterni provocando inondazioni nel giardino del condominio, tanto che abbiamo stupilato un contratto forfettario per tre interventi a settimana con i vigili del fuoco anziché chiamarli all'emergenza. Ha un Pincher Nano con problemi alla tiroide (non cresce) che si chiama "Polifemo", perché è grande quanto un occhio umano, e infatti quello odierno è il diciassettesimo dal 2007, perché gli altri sedici sono finiti tutti a brandelli, investiti dalla 313 giocattolo del figlio di 4 anni della signora del pianterreno.

Rispondi
avatar

Fiorenzo Sartore

circa 8 anni fa - Link

no, per favore: devo fare un altro post? :D

Rispondi
avatar

she-wolf to be precise

circa 8 anni fa - Link

Stupilato???? Voce del verbo Stupilare, cioé "stupire col pilu", indispensabile per svolgere la professione più antica del mondo. Comunque Madame si chiama in realtà Mini Cooper, figlia di un carrozziere bicentenario. Infatti è carrozzata al minimo.

Rispondi
avatar

esperio

circa 8 anni fa - Link

Per favore, il sostantivo "Pilu" e' eslusivo domino dell'uomo; detto da una donna suona male e non ha quell'efficacia che ha quando e' detto da un uomo, e che solo un uomo puo' esprimerne il vero e genuino significato. E poi deve essere pronunciato con il giusto accento e con l'appropriata espressione facciale. Spero che comprenda e non me ne abbia a male. Cordialmente.

Rispondi
avatar

ludovica

circa 8 anni fa - Link

possiamo diventare amici armando castagno? o più propriamente puoi scrivere un sacco di cose che io le leggo e mi diverto moltissimo?

Rispondi
avatar

Silvia

circa 8 anni fa - Link

in ogni modo mi sono appuntata il nome del vino ... non vorrei incorrere nell'errore di ordinarlo al ristorante. se la campagna sia stata di successo, giudichi il mercato, a sto punto!

Rispondi
avatar

Pietro Caputo

circa 8 anni fa - Link

Mah... vista la professione della testimonial, forse meglio cambiare il nome della cantina in Chiavasana o Clavasana, a scelta.

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.