Abbinamenti politicamente scorretti

di Fiorenzo Sartore


Chissà cosa mi turba di più: se vedere il subcomandante Fausto (ancora una volta) nelle gallerie cafonal di Dago, oppure il solito abbinamento sballato sul dolce al cioccolato. I coniugi Bertinotti sollevano una flûte di bollicine: Asti Spumante? Champagne? Nessuno dei due si associa al cacao. Sì, chissà cosa mi schianta di più. Son problemi.

avatar

Fiorenzo Sartore

Vinaio. Pressoché da sempre nell'enomondo, offline e online.

3 Commenti

avatar

fabrizio scarpato

circa 10 anni fa - Link

Problemi per problemi, quella torta non si può vedere. Eppoi perché sopra c'è il cavallo della Rai di viale Mazzini? Officiava Vespone? Ma soprattutto, in questa mescolanza salottiera da Roma nun fa la stupida stasera, nello sturbo pari solo al vedere Vasco alla reception del Brun di Milano a 300.000 lire a notte nel 1987 (come se Vasco dovesse dormire sotto i ponti..), mi procura un singulto, uno scossone dall'animo, mi schianta insomma, vedere Fulvio Pierangelini così radioso e a suo agio, sciallato e cotonato, lui il misantropo, lo scorbutico (come se Fulvio non potesse fare un po' quello che ie pare...) Il mondo è bello perché vario, diceva quello.

Rispondi
avatar

francesco bonfio

circa 10 anni fa - Link

ma se invece la fotografia a destra riprendesse semplicemente un momento dell'aperitivo, con un corretto metodo classico? Non vedo niente che possa ricondurre il brindisi di sinistra con la torta. Mi risulta che il presidente sia un appassionato gourmet e faccio fatica a credere che abbia commesso un errore di abbinamneto così banale.

Rispondi
avatar

Maurizio

circa 9 anni fa - Link

Infatti si nota subito, anche dalla corretta scelta del bicchiere (in cachemire) :-)

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.