Dieta ferrea | Il famoso bicchiere giornaliero

di Fiorenzo Sartore


Le dimensioni contano. Come le quantità. Qualcuno dice che un bicchiere al giorno è la misura enoica virtuosa. A vedere Victoria Beckham (“l’unica debolezza di Victoria è un bicchiere di vino la sera”) ci convinciamo di un altro fatto: le … continua »

Potrei svenire di piacere ma mi astengo

di Alessandro Morichetti

Come fumare a tutto pasto – anzi, a tutto vino- il Toscano Extravecchio. Ce lo racconta Terry Nesti (Club Amici della Toscana).

Amo il vino e le contaminazioni. Credo che di vini abbinabili ai sigari ce ne siano … continua »

Perché incoraggio la Rifondazione Novellista

di Massimo Bernardi

Facciamo un piccolo gioco di parole. Io dico “31 ottobre”. Voi rispondete: “Halloween”. Facile, vero? Bene, ora io dico “Halloween”. Voi dite… cosa? Risposta A. “Mi schiero fermamente nel campo di stica…”. Risposta B) “Io invece in quello di mecojo..”. … continua »

Vino Bianco | La giornata nera del reparto marketing

di Massimo Bernardi

Se fossi tra i cervelli del marketing di un’azienda che produce vino bianco questa sarebbe una brutta giornata. Prima la probabilità di avere un bambino che scende del 26% se la coppia divide una bottiglia di bianco a settimana. Di … continua »

Perrier-Jouët | Champagne con gloria

di Andrea Gori

Ieri sono riuscito a vedere Bastardi senza gloria, altro piccolo capolavoro del regista Quentin Tarantino. Che nella scena della sparatoria piazza una bella bottiglia di Perrier-Jouët Cuvèe Belle Epoque (vincendo il campionato del product placement, visto che la storia … continua »

Quel “talebano” di Franco Terpin

di Francesca Ciancio

San Floriano del Collio – siamo in provincia di Gorizia – è da molti considerato l’avamposto dei talebani del vino. Un nome su tutti, tanto per rendere l’idea: Josko Gravner ha l’azienda a Oslavia, poco lontano da San Floriano. Ma … continua »

WinePorn

di Fiorenzo Sartore

Attenzione alle etichette, e pure alle retroetichette. Attenti soprattutto a non finire come Château Haut Gay, che per colpa di una etichetta lussuriosa non può esportare il suo Bordeaux negli Stati Uniti.

Il Bureau of Alcohol, Tobacco, Firearms and Explosives … continua »

Marmellata di perla ma non di barolo

di Andrea Gori

Lui certe cose se le può ancora permettere, mica lo avrete preso per il solito rocker invecchiato? Il problema è che vuole disperatamente farcelo sapere. Per cui, ecco Eddie Vedder, il gran capo del gruppo rock americano Pearl Jam, che … continua »

Kurni, vino d’Italia 2010

di Massimo Bernardi

… Se, se, se. Se facciamo il gioco dei se, vale a dire, se incrociamo l’edizione 2010 delle 5 principali guide italiane, Vini d’Italia Gambero Rosso; Vini d’Italia de L’Espresso; I Vini di Veronelli; Guida Duemilavini di Ais/Bibenda e l’Annuario continua »

Che prezzi: 0,59 euro/litro. E’ record?

di Alessandro Morichetti

Il prezzo non ammette repliche: 0.59 euro al litro, sia bianco che rosso. Il brand è Valis – primo prezzo della Gdo targata Iper. Ecco, questo vino io l’ho comprato. E temevo peggio. Sia chiaro, niente di che, odori non … continua »

La prevalenza del commentatore

di Fiorenzo Sartore

La gioiosa macchina da guerra di Dissapore ha, tra le sue incompiute, qualche tipo di premio attribuibile ai commenti che ci piacciono in modo particolare. Lo mettiamo tra le cose-da-fare a futura memoria. Ecco perché oggi procederemo ad una premiazione… continua »

Rassegne enologiche. Così tante expò, così poco tempo

di Fiorenzo Sartore

Eccone un’altra che si avvicina. Il 24 ottobre a Torino inizia il Wine Show, la fiera del Lingotto. Per tre giorni sarà “riflessione senza affanni, più pacata e a misura d’uomo, ma anche momento di reale incontro tra … continua »