La Fattoria Colleallodole di Milziade Antano

di Jacopo Cossater

C’è un produttore, a Montefalco, che negli ultimi anni si è reso protagonista di una crescita qualitativa di particolare interesse. E certo, il riferimento corre naturale alla produzione di Sagrantino, buonissimo, ma anche alla cura dedicata ad un vino generalmente … continua »

La bottiglia che fa untz unzt unzt…

di Antonio Tomacelli

Siete al banco del vostro bar o pub preferito e siete indecisi sul da farsi. Dove pensate cadrà il vostro sguardo? Ovvio, sull’etichetta che pulsa al ritmo della musica. La bottiglia acchiappa-gonzi è in edizione limitata e non è in … continua »

Il futuro della comunicazione del vino in 10 mosse (tecnologiche)

di Andrea Gori

Internet è stata la vera rivoluzione degli anni zero del vino, ne abbiamo già parlato e non ci piove. Ci scuseranno i digiuni d’informatica se azzardiamo qualche previsione sugli anni a venire ma, lo sapete, un vero geek (lo smanettone, … continua »

Sassaia: il vino è nudo

di Mauro Mattei

Premessa: in questa affermazione non c’è nulla di pornografico. Adoro Angiolino Maule e ritengo che lo stile dei suoi vini sia inappuntabile e solido. Così definito da rappresentare un modello da seguire. Talmente leggibile da apparire criptico. I … continua »

La settimana dei buoni propositi | Chi beve bene a Capodanno, beve bene tutto l’anno

di Alessandro Morichetti

1 – Un anno se ne va e porta con sé i migliori assaggi del 2009. Vero, questa settimana siamo stati affetti anche noi dalla “sindrome della lista”. Astenersi rappresentanti del Moige.
2 – A consigliarvi solo Champagne per … continua »

Frontiere del gusto | Cuffia, accappatoio e Bruno Paillard 1999

di Andrea Gori

Ormai c’ho preso gusto col vino in piscina. Anzi, a dirla tutta stavolta mi sono dato allo Champagne, tié. Via quel muso perbenista, per carità. Bollicine a bordo vasca è il sogno di qualsiasi uomo sulla faccia della terra. E … continua »

Bacco&Tabacco | Il brandy che sarebbe piaciuto a Mario Soldati

di Terry Nesti

E’ finita la cena, abbiamo brindato, allo scoccare della mezzanotte, alle buone intenzioni di quell’amabile bastardo di anno nuovo. Il cibo della festa ci ha appesantito le membra ed ora ci attendono balli o giochi di società, io però sento … continua »

Notizie | Il 2010 inizia tra capre, Champagne e Kamasutra

di Antonio Tomacelli

Poteva il nuovo anno presentare le sue credenziali meglio di così? Tre-notiziole-tre,  dal sapore vagamente inutile ma così adatte a combattere il logorio della vita moderna, sono un regalo gradito per il primo sabato dell’anno. Che qualcuno abbia provato a … continua »

Un’ottima annata

di Alessandro Morichetti


Non ordinare riesling tedesco ogni volta che apro una carta dei vini. Trascorrere più tempo coi miei figli. Conoscere di più e sapere di meno. Organizzare una trasferta a Bordeaux. Ricordarmi che il lavoro è importante ma la famiglia di … continua »

Anni zero del vino | And the winner is…

di Fiorenzo Sartore

A me questa cosa delle classifiche di fine anno pare deprimente. A parte il fatto che ricorda gli sforzi da ricompilazione del sapere tipo Corpus iuris civilis nel tardo Impero romano d’Oriente, quindi una roba tetra (e pure un po’ … continua »

Il popolo ha sete? Dategli Champagne

di Antonio Tomacelli

Io lo dicevo che il 2009 non era un anno cattivo. Dopo 11 mesi e 30 giorni di notizie infami, eccolo qui lo scatto d’orgoglio: crollano i prezzi dello Champagne. Vedere nei supermercati francesi bottiglie di Laurent-Perrier a 10 euro … continua »

Birrovagando in Italia | Propositi di viaggio per il 2010

di Manuele Colonna


Il boccale di birra nasconde spesso storie e personalità di artisti inconsapevoli di esserlo. Viaggiare in cerca dei birrifici artigianali italiani amplia di gran lunga l’orizzonte del prodotto stesso. Prima che esplodesse il “fenomeno” birra, chi si gettava in questo … continua »