Assaggi di champagne in 140 caratteri. Con Gianni Fabrizio

di Francesca Ciancio

A volte è davvero comodo avere un amico vice-ambasciatore dello champagne. Grazie alla cena seguita alla premiazione di quel concorso  – invitata da Andrea Gori – ho conosciuto il responsabile del Centro Informazione Champagne in Italia, e sentito parlare di … continua »

Mamma Ais, è “conflitto di interessi” questo?

di Alessandro Morichetti

Leggo sul sito di Bibenda, la rivista dell’Ais diretta da Franco Ricci, di un ciclo di degustazioni dal titolo “In enoteca con…”, seguite dal nome della cantina o del distributore ospiti. Nomi interessanti, direi: Fontanafredda, Ampeleia, Cardetocontinua »

I peggiori. Commenti. Di sempre.

di Antonio Tomacelli

Era destino. Nemmeno il tempo di premiare il commento migliore di sempre e per la legge del contrappasso, ecco che arriva il peggiore. Certo, non ti aspetti che a firmarlo sia il direttore del Gambero Rosso, di solito meno pedante, … continua »

Borgogna dreamin’ a Mazzon, Alto Adige

di Alessandro Morichetti

Volete una bottiglia che racconti la magia del vino? Eccola, senza dubbi né prove d’appello: Südtiroler Blauburgunder Mazzon 2006 – Weingut Gottardi, che tradotto in italiano altro non è che il pinot nero di Bruno Gottardi sù ad Egna, … continua »

Voglio comprare una bottiglia, non tutta la cantina. Come dirlo a Slow Food?

di Antonio Tomacelli

Avete letto le ultime dichiarazioni del presidente di Slow Food, Roberto Burdese? Riassumo in due parole: niente voti. Proprio così, la guida dei vini che uscirà nel 2010—la prima che l’associazione pubblica senza lo snobbato Gambero Rosso—non avrà punteggi, scordatevi … continua »

Non penso a cosa berrà mio figlio, conservo il vino per me

di Alessandro Morichetti

Come si conserva un vino da invecchiamento grossomodo lo sappiamo: luogo non troppo secco, temperatura costante tra i 7 e i 18°C,  assenza di luce e odori sgradevoli, tappo a contatto con il liquido se serve. Alternative possibili. Per dire, … continua »

Amazon la smette col vino

di Fiorenzo Sartore

Amazon non è solo un gigante dell’e-commerce. E’ il simbolo stesso delle opportunità offerte dalla rete, perlomeno riferite al business. Quando ha annunciato, qualche mese fa, la sua discesa in campo nelle vendite online di vino, gli … continua »

Dieta ferrea | Il famoso bicchiere giornaliero

di Fiorenzo Sartore


Le dimensioni contano. Come le quantità. Qualcuno dice che un bicchiere al giorno è la misura enoica virtuosa. A vedere Victoria Beckham (“l’unica debolezza di Victoria è un bicchiere di vino la sera”) ci convinciamo di un altro fatto: le … continua »

Potrei svenire di piacere ma mi astengo

di Alessandro Morichetti

Come fumare a tutto pasto – anzi, a tutto vino- il Toscano Extravecchio. Ce lo racconta Terry Nesti (Club Amici della Toscana).

Amo il vino e le contaminazioni. Credo che di vini abbinabili ai sigari ce ne siano … continua »

Perché incoraggio la Rifondazione Novellista

di Massimo Bernardi

Facciamo un piccolo gioco di parole. Io dico “31 ottobre”. Voi rispondete: “Halloween”. Facile, vero? Bene, ora io dico “Halloween”. Voi dite… cosa? Risposta A. “Mi schiero fermamente nel campo di stica…”. Risposta B) “Io invece in quello di mecojo..”. … continua »

Vino Bianco | La giornata nera del reparto marketing

di Massimo Bernardi

Se fossi tra i cervelli del marketing di un’azienda che produce vino bianco questa sarebbe una brutta giornata. Prima la probabilità di avere un bambino che scende del 26% se la coppia divide una bottiglia di bianco a settimana. Di … continua »