Sempre meglio che lavorare | 10.000 $ al mese per bloggare

di Fiorenzo Sartore

Diecimila dollari al mese, per sei mesi, per essere il social-media-qualchecosa (areallygoodejob.com, pure ironici) di Murphy-Goode, winery californiana.

Ed ecco il vincitore: Hardy Wallace. Imperdibile il suo video: la comunicazione sul vino può essere parecchio … continua »

Ripensandoci: l’alcol è una droga. In Bolivia

di Fiorenzo Sartore

Il ministro Angelino Alfano già sapeva della cocaina liquida nelle bottiglie di vino Boliviano? E’ per questo che dice “l’alcol è come la droga”?

1020 bottiglie dell’azienda vinicola Kohlberg sono state sequestrate, in Bulgaria, perché contenenti cocaina allo stato liquido, … continua »

Dove nasce il Sole

di Fiorenzo Sartore

Brunellopoli secondo il Sole 24 Ore: “il caso di Brunellopoli era scoppiato nel marzo del 2008 su denuncia di due giornalisti, l’italiano Franco Ziliani e il critico americano James Suckling, del magazine Wine Spetactor”. Visto giorni fa, con sorpresacontinua »

Quando il vino è un’arma chimica

di Antonio Tomacelli

Se il vino è fatto male puzza, ovvio. Meno ovvia, anzi probabile, la puzzetta emanata dai vini bioqualcosa. Che succede però quando il cattivo odore arriva da vini fatti troppo bene? Sembra un paradosso, ma quando l’enologo ha la … continua »

Perché l’alcol è la nuova cucina molecolare

di Fiorenzo Sartore

Ieri sera al Tg5 la notizia delle conversazioni tra Berlusconi e la signora D’Addario non c’era. In compenso c’era il ministro della Giustizia, Alfano, che tuonava “bisogna considerare l’alcol una piaga sociale al pari della droga. Quindi, bisogna avviare anche … continua »

Trova l’intruso

di Fiorenzo Sartore

Festa di compleanno, con torta. Ma un dettaglio è sbagliato. Chi trova l’intruso è enosnob q.b.
[Foto Umberto Pizzi, via Dagospia]continua »

Fontanafredda: la storia e il vino

di Giulia Graglia

Un po’ per l’algido nome, un po’ per i caratteri cubitali sulla siepe fuori dalla tenuta, ma mi aspettavo, una volta passato il cancello, un insieme di edifici moderni e asettici, come nella migliore delle tradizioni industriali. Invece lo stile … continua »

Brunellopoli devastante

di Fiorenzo Sartore

Gli elementi nuovi a Brunellopoli, dopo la fine indagini della Guardia di Finanza, hanno qualcosa di tellurico. I nomi delle aziende  coinvolte, segnalati qui da Franco Ziliani, sono quelli di Antinori, Argiano, Banfi, Casanova di Neri e Frescobaldi. Ma il … continua »

La settimana del riciclaggio. Noi la carta (stampata) loro Brunellopoli

di Fiorenzo Sartore

1. Risparmiare sulla spesa, ovviamente con l’aiuto dei lettori. Anche quando la domanda è bizzarra.

2. Altre buone azioni: è l’Associazione Italiana Sommelier a salvarci dall’Ordine degli assaggiatori. E diciamolo!

3. Uno vorrebbe sempre dare buone notizie, ma a … continua »

Ziliani e Suckling separati alla nascita

di Fiorenzo Sartore

Il Sole 24 Ore è tra i primi a riportare la notizia relativa alla “fine indagini” della Guardia di Finanza, a Montalcino. Ha anche il merito di indicare Franco Ziliani tra i principali giornalisti che hanno innescato la polemica, e … continua »

Gault&Millau | Qualcuno usa dimettersi (ancora)

di Fiorenzo Sartore

Gault&Millau, editore della più prestigiosa guida sui vini tedeschi, aveva agitato le acque dell’editoria enoica con la richiesta di danaro alle aziende vinicole, per ottenere una recensione.

Dopo la lettera di boicottaggio di 14 produttori tedeschi, il direttore, Armin Diel, … continua »

Associazione a delinquere: fine indagine per Brunellopoli

di Fiorenzo Sartore

Cattive notizie: avviso di associazione a delinquere finalizzata alla frode in commercio.

Destinatari: il direttore del Consorzio del Brunello di Montalcino in carica nel 2007, e due ispettori del Comitato di Certificazione.

Per la Guardia di Finanza 1,3 milioni … continua »