Alessandro Mori e la prima verticale di Madonna delle Grazie

Alessandro Mori e la prima verticale di Madonna delle Grazie

di Redazione
Riceviamo, e molto volentieri pubblichiamo, questa interessante verticale, la prima mai fatta dei vini di Madonna delle Grazie. L’autrice è Clizia Zuin

Alessandro Mori è salito alla ribalta a inizio 2015 per aver vinto qualsiasi riconoscimento mondiale con il suo … continua »

Tre vini con il potenziometro a fondo scala

Tre vini con il potenziometro a fondo scala

di Gianluca Rossetti

Quando penso ai vini naturali, quando dico o scrivo dei vini naturali, dovrei sempre considerare ”quanto” per i miei parametri quel vino è naturale. Assodato che è un aggettivo vuoto che ognuno riempie come gli pare, ma preso anche atto … continua »

Modigliana e l’abbraccio del sangiovese all’Italia del vino

Modigliana e l’abbraccio del sangiovese all’Italia del vino

di Andrea Gori

Modigliana, roccaforte fiorentina in terra romagnola nonché città natale del macchiaiolo Silvestro Lega e rifugio per Giuseppe Garibaldi in fuga dalle truppe pontificie, ha sempre avuto un ruolo particolare nella storia del nostro paese. Un ruolo defilato ma importantissimo … continua »

Maison Louis Latour: tutti i vini 2015 in anteprima

Maison Louis Latour: tutti i vini 2015 in anteprima

di Salvatore Agusta

C’è una canzone che ogni anno, di questi tempi, ascolto con piacere: L’estate sta finendo dei Righeira, targata 1985.
Durante la canzone si accenna ad una ragazza che ha già trovato un nuovo amore con cui consolarsi cosí, prendendo spunto … continua »

Nascono i Veltliner, otto vignaioli artigiani in Valtellina

Nascono i Veltliner, otto vignaioli artigiani in Valtellina

di Graziano Nani

Tira aria nuova nella Valtellina del vino. Qualche giorno fa è nato ufficialmente il gruppo Veltliner, che riunisce per ora otto realtà artigianali indipendenti del panorama enoico valligiano: Barbacan, Alfio Mozzi, Boffalora, Terrazzi Alti, Pizzo Coca, Franzina, Alessio Magi continua »

È arrivato lo svuotacantine!

È arrivato lo svuotacantine!

di Emanuele Giannone

Che caldo. Passasse presto.
Sono lo zimbello di sfasciacarrozze e autoaccessori. Io chiedo, ma nessuno ha condizionatori per una 124 Familiare. Ho comprato dal cinese un ventilatore a batteria. Ho cambiato i tappetini perché quelli in gomma erano da masticare. … continua »

La remise en forme dei vini della cantina Petra

La remise en forme dei vini della cantina Petra

di Sara Boriosi

Io non so che persona sarei oggi se non mi fossi piegata al cambiamento. Cercato o subìto, spesso necessario, a volte forzato, devo valutarmi per la persona che sono diventata – così lontana da come mi percepivo anni fa, nonostante … continua »

Chianti in cinese diventa Shiandi. E il Brunello di Montalcino?

Chianti in cinese diventa Shiandi. E il Brunello di Montalcino?

di Pietro Stara

La notizia clou di ieri è che il marchio Chianti docg, dopo lunghe sfacchinate burocratiche, è stato registrato in caratteri cinesi e verrà utilizzato per le etichette esportate in Cina. La traslitterazione fonetica – spiega l’Ansa – è molto … continua »

La vera storia di quando facemmo il Brunello di Montalcino a San Giovanni delle Contee

La vera storia di quando facemmo il Brunello di Montalcino a San Giovanni delle Contee

di Tommaso Ino Ciuffoletti

Eravamo seduti sulle sedie di plastica del circolino, quando Mario fece la domanda che innescò l’impensabile susseguirsi d’eventi che ci portò, nel breve volgere di qualche ora, a scappare da Montalcino con due furgoni carichi di bigonci d’uva.
Ad essere … continua »

Quando il cognac fa beneficenza: La Part des Anges 2018

Quando il cognac fa beneficenza: La Part des Anges 2018

di Thomas Pennazzi

Come avviene da un paio di lustri, il terzo giovedì di settembre di ogni biennio il cognac fa beneficenza attraverso una prestigiosa asta dal poetico nome di La Part des Anges, organizzata dal BNIC, il ministero del cognac … continua »

E venne il giorno del Giulio Ferrari Rosé 2006

E venne il giorno del Giulio Ferrari Rosé 2006

di Andrea Gori

A sancire l’ineluttabile conquista da parte dei rosati del mercato italiano di pari passo a quelli mondiali, ecco arrivare l’ultimo tassello mancante alla line-up dei pretendenti al titolo di miglior rosato spumante (o forse rosato tout court) del mondo del … continua »

Cos’è per te il vino naturale? La crew di Intravino risponde

Cos’è per te il vino naturale? La crew di Intravino risponde

di Fiorenzo Sartore

Avete presente quella cosa dei blog che non si inventano niente, ma copiano in giro? Oggi pressappoco facciamo uguale. Prendiamo ispirazione da questo post di Andrea Turco, Cos’è la birra artigianale, per giocare attorno ad un altro tipo di … continua »