Favole e vino: cosa beveva la Principessa sul pisello?

Favole e vino: cosa beveva la Principessa sul pisello?

di Samantha Vitaletti

Vivere il confinamento ai domiciliari con una creatura di meno di tre anni significa passare da un flashmob domestico e privato all’altro, praticamente h24.

Si passa con naturalezza dal trasformarsi in maestra, zombie, neonata, dal disegno al dottore, dalla cuoca … continua »

Eleonora Guerini, un carattere e il suo libro

Eleonora Guerini, un carattere e il suo libro

di Tommaso Ino Ciuffoletti

Eleonora Guerini
Confesso di aver tenuto per lungo tempo una sola immagine mentale di lei. Anzi, per meglio dire un suono: una risata che fece durante una serata di degustazioni ad un Sicilia en Primeur di tanti anni fa. Una … continua »

Chi era Gianni Mura e perché gli dobbiamo tanto

Chi era Gianni Mura e perché gli dobbiamo tanto

di Leonardo Romanelli

L’immagine che rimane nella memoria è quella di Gianni Mura al “Processo del Lunedì”, che non era certo quello di Biscardi, piuttosto un tentativo, durato poco, di far iniziare una trasmissione a mezzanotte per discutere delle partite in maniera meno … continua »

Ubriacarsi al tempo della quarantena e altri rapporti sociali che cambieranno velocemente

Ubriacarsi al tempo della quarantena e altri rapporti sociali che cambieranno velocemente

di Federica Benazizi

*dopo essersi rigirata nel letto una mezz’oretta*

«Mi alzo va».

«Ma sono le 4 del mattino…»

«Il mio cervello ha iniziato a pensare e non riesco a farlo smettere.»

«Si chiama insonnia.»

Sono le 4.20 e qualcuno direbbe che è … continua »

Coronavirus: forse dovremmo comportarci come i lieviti del vino

Coronavirus: forse dovremmo comportarci come i lieviti del vino

di Alessandra Corda

I vini in stile ossidativo hanno una veste che va dal dorato al topazio e un corredo olfattivo inconfondibile: frutta secca a guscio, miele e resine, scorza di agrumi, e tanto altro che rimanda alla pasticceria a base di mandorle. … continua »

Cartoline dal Sud Africa/1: perché, in Sud Africa si fa vino? Sì, ed è pure buono

Cartoline dal Sud Africa/1: perché, in Sud Africa si fa vino? Sì, ed è pure buono

di Redazione

Di ritorno dal Sudafrica, Clizia Zuin ci porta un po’ di storia-geografia-scienze da questa storica regione del vino mondiale, assaggia per noi  alcuni vini sudafricani famosi in tutto il mondo e altri che meriterebbero di esserlo…

Se Jane Hunt MW … continua »

Einstein + Bohr + Carlsberg: storia di una formula impossibile

Einstein + Bohr + Carlsberg: storia di una formula impossibile

di Denis Mazzucato

Cosa centra la birra con lo spazio e la fisica atomica? La domanda è legittima, e la risposta è: molto più di quanto ci si potrebbe aspettare! E più si approfondisce il discorso più si trovano spunti interessanti, aneddoti e … continua »

Monte di Grazia e Vigne di Raito, due gioielli della Costa d’Amalfi

Monte di Grazia e Vigne di Raito, due gioielli della Costa d’Amalfi

di Redazione

Simone Di Vito si sta impegnando duro per diventare un editor di Intravino. Questo è il suo secondo post scritto, naturalmente, prima del divieto di circolazione dovuto al coronavirus.

Come ricaricarsi durante le feste di Natale sfuggendo alle classiche cene … continua »

Jack London, l’alcolismo e la passione per John Barleycorn

Jack London, l’alcolismo e la passione per John Barleycorn

di Samantha Vitaletti

È un torrido pomeriggio del 1911 in California ed è giorno di elezioni quando Jack London, in sella al suo cavallo e naturalmente con qualche bicchiere in corpo, fa rientro alla sua fattoria, dove l’aspetta la terza moglie, curiosa di … continua »

Fabrizio Pagliardi: come cambierà il nostro modello di ristorazione dopo Covid19?

Fabrizio Pagliardi: come cambierà il nostro modello di ristorazione dopo Covid19?

di Fabrizio Pagliardi

Cari colleghi ristoratori, ma cosa vi aspettavate ? Vi aspettavate i soldi dell’incasso mancato? La certezza della sopravvivenza dopo? E non si può!! Non ci sono i soldi. Vi possono aiutare a non licenziare in questo momento, vi possono aiutare … continua »

Il maitre Antonello Magistà: cosa penso del decreto Cura Italia

Il maitre Antonello Magistà: cosa penso del decreto Cura Italia

di Redazione

Ospitiamo sulle pagine di Intravino l’intervento del ristoratore pugliese Antonello Magistà, in merito alle ultime misure del Governo Conte per fronteggiare la crisi dovuta all’epidemia di Coronavirus.

È davvero difficile in un momento come questo rivendicare le proprie ragioni e … continua »

Ristorazione e disoccupazione: i danni del Covid19

Ristorazione e disoccupazione: i danni del Covid19

di Federica Benazizi

Come si dice quando sei triste ma ti viene da ridere?

Ci abbiamo messo un po’ a realizzare che con il decreto  #iorestoacasa  chi lavorava nei wine-bar (e non solo!) sarebbe diventato disoccupato. E in effetti che fa il … continua »