Per rendere indiscutibile la superiorità antropologica della birra basterebbe il secondo dei cavatappi qui

di Fiorenzo Sartore

Avete presente il tormentone: la birra riuscirà, sempre e comunque, ad essere più pop del vino. Ma anche sulla scelta dei cavatappi. Stavo pensando di farmi un regalo natalizio (il clima settembrino annuncia il Natale) con il cavatappi elettrico di Oster. Pure il video che certifica la prova su strada mi pareva carino.

http://youtu.be/KdPfP5ojJG8

Insomma ero già contento di aver trovato il gadget supercool, quando mi imbatto nel cavatappi di Torq, dedicato ai tappi metallici, e idealmente alla birra. E il video, ecco, è sembrato tragicamente più attrattivo. Adesso decidere quale mi piace di più diventa improvvisamente molto difficile.

avatar

Fiorenzo Sartore

Vinaio. Pressoché da sempre nell'enomondo, offline e online.

1 Commento

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.


Inserisci un'immagine nel commento cliccando qui.