di | mer 04 set 2013 ore 13:29
4
fica_troia
Che fai, alludi

Lezioni di marketing: l’ardua scelta fra “Troia 100%” e “I love la Fica Mandorlata”

Buona sera cari blogospettatori e benvenuti alla diretta del match più emozionante della stagione. Si affrontano sul ring di Intravino due pesi massimi della comunicazione per il titolo di “Campione Pugliese Della Comunicazione A Capocchia”. Passo subito a presentarvi i contendenti che sono:

Alla vostra sinistra: da San Michele Salentino, in provincia di Brindisi, la Sagra della Fica Mandorlata, 12 edizioni senza un Ko e detentrice della corona, allenata dal sindaco Pietro Epifani.

Alla vostra destra: da Troia, in provincia di Foggia, Troia 100%, 750 ml di pura violenza autoctona allenata dalla cantina Le terre del Catapano.

Chi dei due contendenti si aggiudicherà il prestigioso titolo? Difficile dirlo, la Fica Mandorlata può sfoderare sul ring tutta la sua esperienza ma l’età, contro una giovanissima Troia 100%, si farà sentire.

Staremo a vedere…ma ecco che comincia il primo round! I due pesi massimi guadagnano il ring: a voi la parola, cari commentatori.

 

Spedisci via email

4 commenti a Lezioni di marketing: l’ardua scelta fra “Troia 100%” e “I love la Fica Mandorlata”

  1. avatar Amber

    ahahahah
    questo post lo pubblicherò in ogni dove
    bravo!

  2. avatar francesco

    Con questo il fondo è stato toccato

  3. avatar troy one

    Non è marketing, è disperazione. Sulle mie bottiglie metterò una bella vagina e mi farò pubblicizzare dall’autore di questo post. Non ci vuole niente.

  4. Pingback: Gourgelousmag » Archive » Gastronomique ou Graphique? The Art of Food

Lascia un commento

1. Ospite
Commenta subito
2. Iscritto a Facebook o Twitter
Commenta con il tuo profilo social
accedi
3. Iscritto a Intravino
Registrati/Login



Inserisci un'immagine nel commento cliccando qui.