Il portabicchieri da giardino piace un sacco e anche il Gambero Rosso si sorprende

di Fiorenzo Sartore

Ho messo il like alla pagina Facebook del Gambero Rosso con riprovevole ritardo. Un po’ mi spiace, perché quella sezione social del Gambero pare piena di spunti. Qualche giorno fa, poi, mi imbatto in questo curioso momento di autocoscienza: “sapete quale post sulla nostra pagina Facebook ha completamente fatto saltare ogni statistica raccogliendo un numero impressionante di like (oltre 80mila mentre scriviamo e 300mila condivisioni)? La foto (uscita alle 15 del 12 aprile scorso) di una divertente invenzione da giardino per sorseggiare all’aperto un calice di vino senza timore di sprecarne neanche una goccia, grazie ai portabicchieri e bottiglia da ancorare nel terreno”.

Lo spiazzamento dei redattori del Gambero è comprensibile: la loro home è piena di contenuti rilevanti e (detto senza spirito critico) un bel po’ pesi, insomma serissimi. E allora perché i lettori si sono sentiti così attratti da questo dettaglio tutto sommato leggero e apparentemente marginale? Si chiedono, quindi “quali sono i contenuti che interessano maggiormente – e legittimamente – gli utenti di Facebook”. Si tratta di un argomento che da queste parti sta a cuore a tutti circa da sempre, perché ha a che fare con l’idea (o il progetto) di rendere attrattivo l’enomondo. Provo a dare una risposta facile facile, che (scusate) sostanzialmente è una parte del manifesto intravinico: largo ai contenuti leggeri, se poi questi portano lettori anche su quelli più seri: ma nessuno è mai serio 24 ore al giorno.

Quindi terminiamo con una botta di buonismo mieloso, ma ci sta: auguri al Gambero Rosso, perché secondo me “si può ancora fare approfondimento e analisi critica all’epoca dei social network”. Per esempio, quel gadget era tra i nostri regali di Natale di un paio d’anni fa.

L’immagine è tratta dal filmato di presentazione che vedete qua sotto. Il gadget si trova in vendita qui.

avatar

Fiorenzo Sartore

Vinaio. Pressoché da sempre nell'enomondo, offline e online.

1 Commento

avatar

rampavia

circa 4 anni fa - Link

Esiste anche la versione per il secchiello per il ghiaccio?

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.