Come non aprire una bottiglia di Champagne: Novak Djokovic al Foro Italico di Roma (video)

di Alessandro Morichetti

Secondo successo consecutivo per Novak Djokovic agli Internazionali d’Italia di tennis a Roma (6-4, 6-3 a Roger Federer) e per quanto noi si abbia un debole per la vincitrice femminile – Maria Sharapova – la potenza è nulla senza controllo anche per un super-campione come Novak.

Vinto il torneo, il serbo si appresta a stappare una magnum di Champagne (Moet) già decapsulato e il tappo gli salta letteralmente in faccia. “Non bevo Champagne, non sono abituato ad aprirlo”, ha confessato il tennista: male, molto male caro Nole.

Comunque guardatevi lo scampato pericolo, voi che a stappare siete dei maestri :-).

[Credits: Supertennis.tv via Repubblica.it]

avatar

Alessandro Morichetti

Tra i fondatori di Intravino, enotecario su Doyouwine.com e ghost writer @ Les Caves de Pyrene. Nato sul mare a Civitanova Marche, vive ad Alba nelle Langhe: dai moscioli agli agnolotti, dal Verdicchio al Barbaresco passando per mortadella, Parmigiano e Lambruschi.

7 Commenti

avatar

Andrea

circa 6 anni fa - Link

...vogliamo parlare del perché ad un torneo internazionale giocato in Italia, di fronte al mondo intero, si debba stappare un magnum di Moet? un vino Italiano no? Anni fa, in una situazione analoga anche se di portata ben inferiore, il vincitore di una manifestazione intitolata "..... del Moscato" è stato omaggiato sul podio di un bel magnum di Prosecco! Fortunatamente il vincitore, accortosi della situazione, si è rifiutato di stapparlo.

Rispondi
avatar

Paolo

circa 6 anni fa - Link

Mon dieu, Andrea; sponsor, sponsorizzazioni, don't you?

Rispondi
avatar

Andrea

circa 6 anni fa - Link

Mon dieu, Paolo, ovvio che ci siano le sponsorizzazioni, ma al Tour de France non si stappa Ferrari! Non lamentiamoci poi se lo champagne qua e lo champagne là! fine della polemica! ;-)

Rispondi
avatar

Paolo

circa 6 anni fa - Link

E' uno dei tanti pruduct placement dello show business (sso' bravo con l'inglese, nevvero?) Come in tutti questi casi, basta pagare. Quanto pagano le bolllicine italiche per essere stappate al Foro Italico? No euri, no stappo! :)

Rispondi
avatar

Alessandro Morichetti

circa 6 anni fa - Link

Così su due piedi direi semplicemente perché ha interesse più di altri a pagare per farsi stappare, non vedrei altre argomentazioni. Chissà che in futuro non si stappi altro.

Rispondi
avatar

Alberto R.

circa 6 anni fa - Link

Il super-mento di cui è dotato gli ha evidentemente fatto da scudo! Ieri comunque si vede che era (o non era) proprio giornata...pure Paolo Tiralongo vincitore in solitaria a San Giorgio del Sannio ha rischiato di rimetterci una retina con una magnum di Astoria 9.5...

Rispondi
avatar

MAurizio

circa 6 anni fa - Link

Comunque "fortunato". Altri in occasioni simili hanno subito danni oculari gravi, dal distacco di retina alla cecità ... Altro che "marca" ...

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.