Sara Boriosi

Ho il dente avvelenato

Ho il dente avvelenato

Sono intorno a noi, in mezzo a noi, in molti casi siamo noi
A far bevute senza offrire mai se non per calcolo
Il fine è solo l’utile, il mezzo ogni possibile
La bottiglia in gioco è ottima, l’imperativo è continua »

6 vini da piscina sotto i 20 euro

6 vini da piscina sotto i 20 euro

Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia contro il caldo di cui non sai nulla. Sii gentile e porta il vino.

È più caldo del solito, non sentite caldo anche voi? Ah, il global warming come spinge! In questi … continua »

Dice Klaus Davi che ai gay americani piacciono i vini italiani (e altri luoghi comuni)

Dice Klaus Davi che ai gay americani piacciono i vini italiani (e altri luoghi comuni)

Che non esistano più le mezze stagioni ne dà conferma questa primavera bizzarra, dove la natura deflagra in colori e profumi che stridono con la temperatura più simile a un novembre mite; il che mi va bene perché così posso … continua »

Il giovedì delle signore

Il giovedì delle signore

PREMESSA
È una tradizione interrotta per colpa delle circostanze, non dalla nostra volontà. Il giovedì delle signore è stato rispettato fino a quando il nostro quotidiano non ha subìto cambi di programma dovuti a tutti quei motivi che danno una … continua »

Non si parla mai abbastanza dei vini naturali: Vini Veri 2019, per esempio

Non si parla mai abbastanza dei vini naturali: Vini Veri 2019, per esempio

Ogni volta che capita di incontrare Giampiero Bea, presidente del Consorzio Vini Veri e mio conterraneo, mi becco una strapazzata coi fiocchi: ce l’ha con chi parla di vino, ed è convinto che si parli poco e in modo … continua »

Bere e scrivere, uomo o donna (spoiler: contiene esempio becero da supermercato)

Bere e scrivere, uomo o donna (spoiler: contiene esempio becero da supermercato)

Non saprei dire quale sia stato l’innesco che ha portato a far deflagrare questo pensiero. Da un po’ di tempo ho iniziato a prestare attenzione alla frequenza con cui leggo articoli sul vino scritti da onorevoli professionisti uomini,  rispetto a … continua »

Intervista a Valentina Nappi. Tutto quel che c’è da sapere su vino, cibo e sesso

Intervista a Valentina Nappi. Tutto quel che c’è da sapere su vino, cibo e sesso

Sono una follower di Valentina Nappi, seguo il suo profilo Instagram perché ho letto alcune sue considerazioni riportate ne La Ventisettesima Ora del Corriere della Sera circa il caso Weinstein.

No, la seguo perché dal 2014, cioè da quando … continua »

Parlare di vino naturale è come camminare sulle uova

Parlare di vino naturale è come camminare sulle uova

Disclaimer: faccio pubblica ammenda e dichiaro di non aver seguito le ultime polemiche relative ai vini naturali scatenate dai dottori del vino, perciò nel dubbio mi si perdoni l’eventuale disamina di argomenti già trattati. Alla fine il mio cognome è continua »

La remise en forme dei vini della cantina Petra

La remise en forme dei vini della cantina Petra

Io non so che persona sarei oggi se non mi fossi piegata al cambiamento. Cercato o subìto, spesso necessario, a volte forzato, devo valutarmi per la persona che sono diventata – così lontana da come mi percepivo anni fa, nonostante … continua »

Sei suggerimenti di vita alcolica per ogni situazione sgradevole

Sei suggerimenti di vita alcolica per ogni situazione sgradevole

Anche quest’anno vivo il privilegio di festeggiare il mio compleanno. Dall’alto delle mie primavere ho imparato a gestire alcune situazioni sgradevoli legate alla sfera personale e lavorativa, ma che hanno tutte un filo conduttore: il vino.

Il mio desiderio è … continua »

Nuova Zelanda, cronache distopiche dall’altro mondo

Nuova Zelanda, cronache distopiche dall’altro mondo

Io ancora mi domando come abbia fatto quella matta di mia sorella, tutta dressage, concorsi ippici, macchine sportive e Patacc Philippe, a finire in questo buco di culo del mondo in Nuova Zelanda dove ci si sente ospiti (poco graditi) … continua »

Che figura di palta (un grande classico, tra l’altro)

Che figura di palta (un grande classico, tra l’altro)

– È il vino che hai portato tu?
– Sì, quello e altre due bottiglie in frigo.
– Che annata è? È del 2017?

Mi chiede severo mentre prima annusa, poi assaggia.

Oddioddio, è dell’anno precedente ma se dico la … continua »