Graziano Nani

Irrequieti e creativi: Alberto Gipponi, Enzo Jannacci e l’urgenza di vivere

Irrequieti e creativi: Alberto Gipponi, Enzo Jannacci e l’urgenza di vivere

Se dico “irrequieto” penso subito a Jannacci, a quel suo buonumore esagitato e senza pace. Penso al protagonista di “La luna è una lampadina”, al suo camminare avanti e ‘ndrè fino a farsi male ai piedi sotto casa della Lina, … continua »

La verticalità in 5 assaggi firmati Trentodoc con Roberto Anesi

La verticalità in 5 assaggi firmati Trentodoc con Roberto Anesi

Le “Otto Montagne” di Paolo Cognetti è un libro meraviglioso. Uno dei personaggi, a un certo punto, accompagna il lettore attraverso una riflessione. Immagina di essere un pesce in un fiume di montagna. Dove si trova il futuro, a monte … continua »

Gli opposti si attraggono: il pinot bianco Quintessenz di Kaltern e i piatti di 28 Posti

Gli opposti si attraggono: il pinot bianco Quintessenz di Kaltern e i piatti di 28 Posti

Harold e Maude.
Se non avete visto “Harold e Maude” procuratevelo. È un film dei primi anni settanta che racconta una storia tenera e strampalata. Harold è un diciottenne ricco e stanco della vita. I suoi hobby preferiti: partecipare a … continua »

Ostriche e Champagne? Dipende. Prove tecniche a Milano, da Gran Cru

Ostriche e Champagne? Dipende. Prove tecniche a Milano, da Gran Cru

Belli i dischi di Lucio Dalla? Dipende, quali? Strumento interessante la chitarra? Dipende, suonata da chi? Buona la pizza? Dipende, quella di Sorbillo o quella con il pollo americana? Dipende, dipende, dipende. Bella questa parola, che non ho mai usato … continua »

Da Materia, con Davide Caranchini: niente è come sembra ma tutto torna

Da Materia, con Davide Caranchini: niente è come sembra ma tutto torna

A Ottavia, una delle Città Invisibili di Italo Calvino, nulla è come sembra. A un primo sguardo c’è solo un burrone tra due montagne scoscese, con alcune passerelle per attraversarlo. Questi passaggi in realtà rappresentano la base della città, che … continua »

Le televendite, Paolo Conte e San Leonardo 2013, come la melodia di un kazoo sotto la veranda

Le televendite, Paolo Conte e San Leonardo 2013, come la melodia di un kazoo sotto la veranda

Paolo Conte adora le televendite. Qualche volta si è persino fatto convincere a comprare un quadro. “Mi incanta la parlantina”, racconta il maestro, “verso una certa ora la sera è bello sentire questi che te la raccontano”. Conte non è … continua »

Panoramica sullo Sherry con 10 assaggi altamente istruttivi. Da Wine Road a Milano

Panoramica sullo Sherry con 10 assaggi altamente istruttivi. Da Wine Road a Milano

Quello dei vini di Jerez è un mondo poliedrico in cui convivono svariati fattori che danno vita a equilibri e prodotti differenti, tutti ugualmente peculiari. Metodo soleras, lievito flor, ossidazione sono solo alcune delle parole chiave al centro delle alchimie … continua »

Bulgheroni Vineyards: i progetti fra Chianti Classico, Montalcino e Bolgheri

Bulgheroni Vineyards: i progetti fra Chianti Classico, Montalcino e Bolgheri

Sono passate ormai un paio di settimane dalla presentazione milanese firmata ABFV da “Spazio”, sede della scuola di cucina  “Niko Romito Formazione”. Alejandro Bulgheroni Family Vineyards è il gruppo internazionale presente in tutto il mondo, dal Sudamerica alla Francia fino … continua »

Analisi di una performance: lo show di Gaggan Anand sul palco di Identità Golose 2018

Analisi di una performance: lo show di Gaggan Anand sul palco di Identità Golose 2018

Identità Golose. L’evento è ricchissimo, l’auditorium enorme, sul palco si alternano nomi che sono pesi massimi sotto ogni punto di vista, compreso quello mediatico. Come ogni anno si salta da uno stand all’altro un po’ scorrendo il piano fissato … continua »

Live Wine 2018: 7 bottiglie che non potete perdervi

Live Wine 2018: 7 bottiglie che non potete perdervi

Live Wine si racconta da solo con il suo titolo: Salone Internazionale del Vino Artigianale. Una descrizione tanto semplice quanto efficace per un evento che, alla quarta edizione, rappresenta sempre di più un punto di riferimento.

Il Palazzo del Ghiaccio, … continua »

Cos’è la mousiness e perché assaggiare un topo non è mai bello

Cos’è la mousiness e perché assaggiare un topo non è mai bello

Mangiatori di topi seriali.
Quando ero ragazzino mi piaceva mettere alla prova la mia audacia guardando un’intera puntata dei Visitors senza chiudere mai gli occhi. Il momento di gran lunga più duro era quello in cui uno dei protagonisti guardava … continua »

Natural Wine Challenge: il vino naturale sfida se stesso e vince

Natural Wine Challenge: il vino naturale sfida se stesso e vince

La settimana scorsa a Milano c’è stato un evento bomba, il Natural Wine Challenge. Location veramente d’eccellenza, visto che il bellissimo Mercato di Santa Maria del Suffragio è stato completamente riservato per l’iniziativa. Iniziamo dal punto più importante: si … continua »