Giorgio Michieletto

Andare agli Atelier del vino 2018 di Varese come a una sfilata di moda

Andare agli Atelier del vino 2018 di Varese come a una sfilata di moda

A Varese sei più vicino a Lugano che a Milano. A Villa Andrea Ponti, sul colle di Biumo, l’Ottocento esplode in un giardino all’inglese illuminato dalla primavera che soffia dalle Prealpi. Luce bianca riflessa dal lago di casa fin dentro … continua »

Modus Bibendi, il grillo siciliano al quadrato

Modus Bibendi, il grillo siciliano al quadrato

Punti tutto sul vitigno grillo? Prendi un enologo che si chiama Guido Grillo. Nomen omen. Succede in Sicilia in una piccola azienda che sta crescendo: Elios, 10 ettari fra Alcamo e Camporeale. Quando nel 2015 Nicola Adamo e … continua »

Meglio i vini di Les Cretes col tappo a vite o col sughero?

Meglio i vini di Les Cretes col tappo a vite o col sughero?

Forse non si tratta di fare una scelta definitiva. Nemmeno Costantino Charrere per ora vuole andare in una direzione netta: tappo di sughero o tappo a vite? “Il tempo definirà le nostre scelte”, ci risponde con un savoir faire di … continua »

Je suis “San Donè”: lo chardonnay di Marco Vercesi – Vignaiolo in Oltrepò

Je suis “San Donè”: lo chardonnay di Marco Vercesi – Vignaiolo in Oltrepò

Papà, si dice: “chardonnay”. Sì, sì, ho capito: “san Donè”. No, papà: “sciar-don-nè”, “chardonnay”. Pierino Vercesi era un mago degli innesti ma non capiva perché il figlio Marco – il “francese” come lo chiamano ancora qui in Oltrepò – a … continua »

E’ già Natale: la magia del vino del ghiaccio di Casa Ronsil

E’ già Natale: la magia del vino del ghiaccio di Casa Ronsil

L’abbraccio del pigiama scaldato sulla stufa. L’uvetta strappata con le mani dal cuore del panettone. La vasca che si riempie di schiuma fine, mentre fuori i fiocchi diventano fitti. Vaniglia e cannella. Le calze di lana sul parquet che scricchiola. … continua »

Essere tristi d’estate e tornare Ellégri: l’elisir d’amore di Ronchi di Manzano

Essere tristi d’estate e tornare Ellégri: l’elisir d’amore di Ronchi di Manzano

Essere sottoterra ad agosto, sotto la scrivania, sotto un treno. Aver paura di non vedere più un’estate. Sogni fissi e domande a raffica. Non si può scegliere di non pensare. Sentirsi nudi, messi a nudo. Non sentire più neanche il … continua »

Mott Carè di Cascina Piano. Sul Lago Maggiore la muffa è nobile, e pure un po’ magica

Mott Carè di Cascina Piano. Sul Lago Maggiore la muffa è nobile, e pure un po’ magica

Acqua dolce, muffa grigia. Anche i persici boccheggiano dal caldo e il vento si è fermato in dogana su a Zenna. Lago Maggiore: estate torrida in una terra di confine con tante leggende e poca uva. Sulla strada che porta … continua »

Betsy Beer | Qualcuno ha inventato la birra buona anche a 10.000 metri di altezza ed è la compagnia aerea Cathay Pacific

Betsy Beer | Qualcuno ha inventato la birra buona anche a 10.000 metri di altezza ed è la compagnia aerea Cathay Pacific

Abbiamo assaggiato, sottoterra, l’unica birra al mondo creata per essere gustata a 35mila piedi d’altezza. Si chiama Betsy Beer ed è un’idea della compagnia aerea di Hong Kong, Cathay Pacific: non solo un’etichetta “di bandiera” per rinfrescare passeggeri (e immagine), … continua »

A Casa Cecchin hanno le teste dure e il durello fermo

A Casa Cecchin hanno le teste dure e il durello fermo

Teste dure, durelle, durissime. Suoli di basalto, vulcani in bocca, cuori romantici. A Casa Cecchin dal 1978 la durella si continua a vinificare anche ferma. Con orgoglio e testardaggine. E se le bollicine dello spumante autoctono, il Lessini Durello, ormai … continua »

La Costa, ovvero vivere di vino in Brianza

La Costa, ovvero vivere di vino in Brianza

Capita che in Brianza il papà-imprenditore ti regali una “fabbrichetta”. Ma capita anche che il papà-costruttore, Giordano Crippa, nel 1992, regali alle due figlie due ettari di terra a La Valletta Brianza con un pragmatico “consiglio”: «Qua c’è da fare … continua »

La ghiacciaia di Bergianti è l’Area 51 del Lambrusco di Modena

La ghiacciaia di Bergianti è l’Area 51 del Lambrusco di Modena

L’area 51 del lambrusco è a Gargallo di Carpi, venti chilometri da Modena. Silenzio. Buio. Nella collinetta si apre una porta. Fuori la luna, dentro la temperatura non ha stagione: 18 gradi costanti in un caveau di cemento, rivestito d’erba … continua »

Vino, amore e Joy Kull: un’americana a Gradoli, “La Villana”

Vino, amore e Joy Kull: un’americana a Gradoli, “La Villana”

Questa è una storia di vino senza vino (per ora). Una storia d’avventura e amore e, infine, la storia del sogno americano sulle colline di Gradoli. C’è Joy Kull, 29enne di New York che decide di cambiare vita per … continua »