Fiorenzo Sartore

Verticale del Rossese di Dolceacqua Testalonga di Antonio Perrino, l’oggetto di un culto alquanto giustificato

Verticale del Rossese di Dolceacqua Testalonga di Antonio Perrino, l’oggetto di un culto alquanto giustificato

Tutto è cominciato un paio di settimane fa, assaggiando la vendemmia 2015 del Rossese di Dolceacqua Testalonga di Antonio Perrino. Era un po’ che non sentivo questo micro produttore (un ettaro di vigna) oggetto di un culto alquanto giustificato. Succedeva … continua »

Verticale in 10 anni di una birra: la Extra Brune di Maltus Faber

Verticale in 10 anni di una birra: la Extra Brune di Maltus Faber

L’ignoranza è la mancanza di stimolo a voler imparare. Questa affermazione, che non è mia ma di Lorenzo Dabove, è alla base di ogni possibile ignoranza. Per lasciare dietro di me l’ignoranza sulla birra ho iniziato il percorso necessario, anche … continua »

Se proprio non riesci a bere i cab della Napa Valley almeno goditi Despacito

Se proprio non riesci a bere i cab della Napa Valley almeno goditi Despacito

Sembra una normale giornata qualsiasi qui nel gruppuscolo liquido e sulla nuvola che forma questa blogzine che stai leggendo adesso (oddio che lungo giro di parole per non dire “Intravino”). Ho appena rimentalizzato che l’acronimo tgif vuol dire thank god continua »

Un altro corso sul vino è possibile? Sì, ecco il programma di Genova (Intravino productions)

Un altro corso sul vino è possibile? Sì, ecco il programma di Genova (Intravino productions)

Dopo l’anteprima, la notizia spifferata, o il teaser, chiamalo come vuoi, ecco il programma dettagliato del corso sul vino che la cricca genovese di Intravino si appresta a mettere in scena. In effetti questo corso è tenuto a due … continua »

Un altro corso sul vino è possibile? Pare proprio di sì: a Genova (Intravino productions)

Un altro corso sul vino è possibile? Pare proprio di sì: a Genova (Intravino productions)

Al rientro dalle ferie sto dietro al progetto di un corso sul vino, da tenere nella mia città. Quindi vi anticipo il fatto, o faccio una piccola rivelazione, insomma ecco: stanno succedendo cose. Nello specifico ci sarà un corso in … continua »

Un paio di letture veloci ma inquietanti sui cambiamenti climatici

Un paio di letture veloci ma inquietanti sui cambiamenti climatici

Il mio flusso di feed stamattina aveva almeno due letture sullo stesso argomento: i cambiamenti climatici, che si dovrebbero leggere, ogni volta, con un altro termine, surriscaldamento globale. Il primo proviene da Corrado Dottori, produttore a La Distesa in … continua »

Questo è uno di quei post di Ferragosto quando nessuno legge i blog

Questo è uno di quei post di Ferragosto quando nessuno legge i blog

Sta succedendo un’altra volta. Sono tutti via da qualche parte e sono rimasto solo io, con le chiavi di casa, di Intravino cioè, e non c’è nessun altro che controlla e sovrintende e fa content managing – sapete, quelle cose … continua »

La mia parola magica adesso è “percorso”

La mia parola magica adesso è “percorso”

Valutare un vino è una faccenda alquanto difficile, richiede esperienza di molti assaggi e comunque si può sempre sbagliare. Una volta qui nei commenti Daniele Cernilli ha scritto “noi non assaggiamo mai due volte lo stesso vino”, che è un … continua »

5 miti del vino che oggi possiamo finalmente demolire

5 miti del vino che oggi possiamo finalmente demolire

Quando arrivi ad un punto fermo e pensi di poter disporre di qualche tipo di regola generale, quello è il momento perfetto per smontare le certezze. Funziona sia come elemento di provocazione, che come auto affermazione. Quando demolisci una grammatica, … continua »

Discutere di tipicità del vino prescindendo dai nativi naturali è ormai solo una cosa: anti-storico

Discutere di tipicità del vino prescindendo dai nativi naturali è ormai solo una cosa: anti-storico

Nei giorni scorsi ho incrociato due vicende che hanno a che fare con l’idea di tipicità del vino. Produttori diversi per regione hanno dovuto fare i conti con un fatto abbastanza noto, la bocciatura presso le commissioni di valutazione della … continua »

Lezioni di enologia musicale (non le mie, quelle di Riccardo Bertoncelli)

Lezioni di enologia musicale (non le mie, quelle di Riccardo Bertoncelli)

Nella prima parte degli anni ottanta leggevo Linus. Nel 1984, precisamente, l’appuntamento col grande fratello pareva mancato (in realtà, è probabile, era solo in ritardo) e leggevo, spesso e casualmente, una rubrica che si chiamava Lezioni di enologia musicale. … continua »

Connecting the dots. Arrogant Sour Festival, Emilia sur li, birre craft, vini naturali, rifermentazioni sparse

Connecting the dots. Arrogant Sour Festival, Emilia sur li, birre craft, vini naturali, rifermentazioni sparse

Questo post non doveva essere pubblicato, in quanto riporta circa gli stessi punti sullo stesso evento di cui ha scritto Thomas qui. Con Thomas ci siamo solo incrociati, poi dopo nella vita mediattivista di ‘sta roba che si chiama continua »