Qualche considerazione sul Prosecco. Bonus: degustazione di una bottiglia originaria

Qualche considerazione sul Prosecco. Bonus: degustazione di una bottiglia originaria

di Amedeo Itria

Tutti lo vogliono, in pochi lo celebrano, molti lo odiano. Rappresenta un fenomeno mondiale di una portata economica tale da coprire un valore di oltre 90 milioni di bottiglie prodotte ogni anno, con delicati ma comunque considerabili aumenti annuali di … continua »

Noi e il vino: cronache da un anno introverso

Noi e il vino: cronache da un anno introverso

di Graziano Nani

Se il 2020 mi ha insegnato qualcosa, è che il vino è ancora più grande di quanto pensassi. Con i ristoranti chiusi, le uscite proibite, gli amici distanziati, ci siamo ingegnati per strappare alla quotidianità scampoli di gratificazione mentre fuori … continua »

Too young to drink: il Barbacarlo 2009 del Commendatore

Too young to drink: il Barbacarlo 2009 del Commendatore

di Lisa Foletti

Nella mia cantina sono rimaste 7 o 8 bottiglie. Forse arrivo a 10, se considero anche un pagadebit del 2010, ormai buono solo per l’aceto, e una latta di acquaragia.

È così: non compro vino da un po’. O meglio, … continua »

Enoteche Piave, l’e-commerce del vino facile e conveniente

Enoteche Piave, l’e-commerce del vino facile e conveniente

di Intravino

Sono una persona che ama il contatto con gli oggetti. Quando entro in un’enoteca vado subito verso le bottiglie e inizio a toccarle. Mi piace accarezzare con le dita le superfici e so valutare un’etichetta sfiorando con i polpastrelli la … continua »

Il crowdfunding nel vino, funziona?

Il crowdfunding nel vino, funziona?

di Simone Di Vito

Dal lontano 1991 ad oggi, internet è entrato di prepotenza nelle nostre vite, cambiando il modo di comunicare, fare informazione e intrattenimento, ma è dal punto di vista commerciale e economico che ha veramente smosso mari e monti.

Tra … continua »

Aste da record: tutti i dubbi sulla bottiglia da centomila euro

Aste da record: tutti i dubbi sulla bottiglia da centomila euro

di Antonio Tomacelli

Venerdì scorso abbiamo pubblicato un post sulla vendita all’asta di una bottiglia di vino da 100.000 euro, una doppia magnum Grand Cru di Romanée Conti del 1990. L’asta online, a cura della Bolaffi, prevedeva centinaia di lotti che sono stati … continua »

Record italiano: centomila euro per una magnum di vino

Record italiano: centomila euro per una magnum di vino

di Antonio Tomacelli

Io comincerei questo articolo dalla notizia in secondo piano. È la dichiarazione di Filippo Bolaffi, AD dell’omonima casa d’aste:

Il complicato 2020 per noi di Aste Bolaffi sarà ricordato (anche) come un’ottima annata per le aste dei vini. Mai abbiamo … continua »

6 cose sul Rum che non vi hanno mai detto

6 cose sul Rum che non vi hanno mai detto

di Denis Mazzucato

Al celolunghismo non si sfugge, non c’è nulla da fare.

Soprattutto noi maschietti ne soffriamo fin dall’asilo: si inizia con l’altezza, l’unica cosa che si possa misurare a occhio a quell’età, ben dritti contro il muro con la mano premuta … continua »

Gallura, la roccia madre

Gallura, la roccia madre

di Alessandra Corda

RITORNO A CASA
La presunta o oggettiva territorialità di un vino ha un suo fascino indiscusso, ma è anche qualcosa di complesso, dato dalle variabili che fanno il territorio: il clima, la geologia, la topografia, la dimensione antropica, ecc. Un’esperienza … continua »

Le tre declinazioni del Berteru, nel cuore di Mamoiada

Le tre declinazioni del Berteru, nel cuore di Mamoiada

di Gianluca Rossetti

Pensare a Mamoiada senza esserci stato mai. Assurdo.

Le vigne, le mani callose, la zolla-altarino buona per ogni messa? No, non è questo che mi manca: non mi riguarda. Certo, andare nei posti, toccare e vedere cose e persone un … continua »

Tutte le calorie di superalcolici, vino e birra

Tutte le calorie di superalcolici, vino e birra

di Lisa Foletti

Parliamoci chiaro: bere alcolici è prima di tutto un piacere. Indubbiamente ci sono questioni culturali, sociali, fisiologiche, psicologiche dietro al consumo di vino e di bevande alcoliche più in generale. Ma a monte di tutto c’è l’appagamento dei sensi, quantomeno … continua »

Petra 2017 e l’eleganza maremmana possibile

Petra 2017 e l’eleganza maremmana possibile

di Andrea Gori

Ci può essere eleganza in Maremma? Ci sono altre zone oltre Bolgheri dove i bordolesi possono dare eccellenza e qualità assoluta in Toscana ? Dal 1997 il gruppo Terra Moretti cerca di rispondere a queste due domande e le risposte … continua »

Ma l’Albana è davvero così buona come dicono?

Ma l’Albana è davvero così buona come dicono?

di Clizia Zuin

Da veneta che vive in Toscana da più di 10 anni ormai, ho sempre avuto la tendenza a snobbare i vini dell’interregno romagnolo. Qui si lavora con una materia prima in parte ancora in fase di studio (11 cloni ufficiali … continua »