di | gio 27 nov 2014 ore 15:55
1
Sonic Decanter
Ordigni

Sonic Decanter invecchia il vino col suono. Adesso manca solo la verifica sperimentale nello spazio

Conosciamo tutti “Futura”, la missione dell’Agenzia Spaziale Europea, a cui partecipa l’italiana Samantha Cristoforetti: nella Stazione spaziale internazionale, comodamente raggiunta con un razzo Soyuz, che prima faceva la linea del 35 barrato, partito da Bajkonur (Kazakhstan), l’équipe internazionale si dovrebbe occupare di:
1) Esperimento ‘Drai … continua »

notti magiche
29

Una Borgognata epocale (a braccio saranno stati 14.000 euro o giù di lì)

L’appuntamento è segnato in rosso sull’agenda, l’occasione non è unica ma quasi. La finale di Coppa dei Campioni consiste in una guerra serrata tra bianchi e rossi – rappresentati idealmente da Real Madrid e Manchester United – suddivisa in due … continua »

equivoci
14

Aguzza la vista. Cosa c’è nel boccione da cinque litri di Bottura?

Mi rivolgo a te, o Bacco, dio del vino e dell’ebbrezza. A te, protettore di noi incalliti sbevazzoni, alzo le mie preghiere, il mio grido di dolore e una domanda che mi intorcina le budella da che ho visto questa continua »

Confini
10

Che cos’è il vino industriale. Tentativi di definizione a partire dai numeri

Tra i commenti di Intravino giorni fa è riapparsa la domanda su cosa sia il vino industriale. La famosa frase di Veronelli citata qui in effetti catalizza da sempre l’annosa questione: “Il peggior vino contadino è migliore del miglior vino … continua »

Anticamente
22

Terracotta e vino, a che punto siamo. Report dall’Impruneta in 5 punti e vari assaggi

Siamo stati all’Impruneta a Terracotta e Vino nella bellissima ex-fornace Agresti, tra vecchi orci e moderne anfore enoiche, per dare una risposta alle tante domande sul contenitore di cui tutti parlano e che promette meraviglie per stabilità del frutto e … continua »

Prodotto interno
8

La matematica non è un’opinione, neanche coi freddi numeri di Barolo Boys

In un post relativo alla vicenda Barolo Boys Giancarlo Gariglio utilizza un anno mirabile (“a quo” avrebbero detto i latini), da cui sarebbe partita la rinascita del Barolo e l’aumento vertiginoso dei suoi prezzi: il 1994. Dice il continua »

dreamers
6

Farnea | Il vino da sete di Marco Buratti, un po’ anarchico, indiano-metropolitano e scazzato

Marco Buratti ha 42 anni, è magro, ha la parlata un po’ biascicata e stanca dei padovani, è in perenne movimento di mani, gambe e lingua. Deve aver vissuto parecchie vite in poco tempo, essersi lasciato alle spalle parecchia roba, … continua »

trendy
5

Storie vere: il boy-brunch ha mandato in soffitta il pranzo della domenica

Non è che la faccenda mi tolga il sonno e, immagino, neppure a voi, però mi chiedo spesso: il pranzo della domenica che fine ha fatto? Quello della memoria, col profumo di ragù che bolliva sul fuoco, si insinuava come … continua »

12345...