di | mer 01 ott 2014 ore 13:21
3
air
in the air

Sarò anche libero di fantasticare in pausa pranzo un viaggio pazzesco con bottiglie da urlo

Sto conducendo da qualche anno uno studio del lusso e la prima conclusione che sento di trarre è che la metafora della volpe e l’uva vale nell’80% dei casi. Perché se hai soldi da spendere e buon gusto, l’unico limite è l’immaginabile, non il conto … continua »

hashtag
20

Sarà un’ottima annata per quelli che #iononsaltoil2014

Ora che anche l’ultima vendemmia è alle porte possiamo dirlo con certezza: l’annata 2014 è stata uno schifo, anzi, è stata magnifica. No, non sono impazzito, ma è proprio andata così e vi stupirà sapere che in alcune zone o … continua »

Vocazione naturale
5

Il Biodistretto di Panzano, l’utopia possibile tra vitigni internazionali e territorio

C’è un’area in Italia dove le più sfrenate fantasie degli amanti del bio sembrano trasformate in realtà, con un incredibile 90% di colture (non solo vite) in regime biologico o biodinamico, dove funziona un sistema di monitoraggio ambientale talmente efficiente … continua »

3 bicchieri
3

I Tre Bicchieri Brunello di Montalcino 2015 del Gambero Rosso

Come di consueto il Consorzio del Brunello di Montalcino anticipa le anticipazioni e pubblica sul suo blog i premi degli associati. Undici “tre bicchieri” tutti da commentare.

Brunello di Montalcino 2009 – Pietroso
Brunello di Montalcino Vigna Manapetra 2009 – … continua »

3 bicchieri
3

I Tre Bicchieri Abruzzo 2015 del Gambero Rosso

L’Abruzzo 2015 sale a 15 aziende premiate e a farla da padrone c’è sempre il Montepulciano d’Abruzzo. A voi i commenti.

Abruzzo Pecorino 2013 – I Fauri
Abruzzo Pecorino Nativae 2013 – Tenuta Ulisse
Montepulciano d’Abruzzo Amorino 2010 – Castorani… continua »

quasi casa
4

Osterie d’Italia 2015. Queste sono le 20 del cuore di Marco Bolasco, uno dei curatori

Osterie d’Italia è la pubblicazione più irripetibile e azzeccata nella storia di Slow Food. Di più: Osterie d’Italia è una pubblicazione unica al mondo perché fotografa un panorama enogastro-sociale irriproducibile altrove. Mutatis mutandis, è opinione abbastanza diffusa che il … continua »

barolisti
20

Barolo Boys. La prima recensione non si scorda mai, specie se bella piccantina

64 minuti e 6,99 euro di streaming ben spesi per un film atteso e già molto discusso prima dell’uscita; dove “molto discusso” si riferisce non all’universo mondo ma a quello spicchio di provincia di Cuneo tra Barolo e Barbaresco, poco … continua »

3 bicchieri
6

I Tre Bicchieri Trentino 2015 del Gambero Rosso

Se al Gambero Rosso ci capiscono di geografia come di vino, sono messi maluccio. Fatto sta che la scelta di separare il Trentino dall’Alto Adige è perlomeno curiosa. Dieci tre bicchieri, uno in meno rispetto al 2014, qualunque cosa questo … continua »

12345...